Reddito di cittadinanza
Reddito di cittadinanza
La città

Tirocini sociali, le proposte della quinta commissione consiliare

Due le idee: impiego di personale per le scuole e supporto ad anziani e bisognosi

Alla luce della determinazione dirigenziale del Comune di Altamura (capofila del Piano di Zona), nella quale si invitava soggetti pubblici e privati ad accogliere Tirocini di Inclusione Sociale e Tirocini di Sussidiarietà e Prossimità nelle Comunità Locali, arrivano due proposte progettuali dalla V commissione consiliare di Gravina.

I consiglieri Vincenzo Varrese, Mariella Lupoli, Ketti Lorusso e Antonio Stragapede hanno, infatti, sottoposto all'assessore al piani sociali di zona Claudia Stimola, due proposte progettuali di tirocini per l'inserimento dei percettori di reddito di cittadinanza e di reddito di dignità. Le due idee riguardano: l'impiego di coloro che usufruiscono delle misure di contrasto alla povertà, statali e regionali, presso le scuole per lo svolgimento di lavori di manutenzione ordinaria, come ad esempio le opere di pitturazione nelle strutture scolastiche, di manutenzione del verde e dei piazzali esterni alle scuole; mentre nella seconda idea progettuale, dalla commissione consiliare si è pensato di poter utilizzare i beneficiari dei RdC e dei Red per fungere da supporto agli anziani ed a tutte quelle persone che, soprattutto in questo particolare momento, trovano difficoltà svolgere anche le più semplici attività, come ad esempio ritirare farmaci, fare la spesa e disbrigare piccole commissioni.

Dalla commissione si è anche esortata l'assessore Stimola a promuovere e divulgare il più possibile il bando presso i soggetti interlocutori privilegiati, rivolgendosi soprattutto però alle associazioni di volontariato, che con l'utilizzo dei tirocinanti potrebbero avere un importante aiuto per garantire le proprie attività.

Anche se l'impiego dei beneficiari può spaziare in diversi campi- come specificano in chiusura i consiglieri della commissione che si occupa dei piani sociali di zona. Infatti- concludono- "le proposte possono riguardare tantissimi ambiti di attività per cui anche l'impiego dei tirocinanti in settori diversi dalle politiche sociali e della scuola sono importantissime. Ciò, affinché, tutti i percettori possano essere impiegati".
  • Commissioni consiliari Gravina
  • Reddito di dignità
Altri contenuti a tema
Abbattimento barriere architettoniche: pratiche ferme al 2014 Abbattimento barriere architettoniche: pratiche ferme al 2014 La denuncia della V commissione consiliare
Reddito di cittadinanza e Red, convenzioni per tirocini Reddito di cittadinanza e Red, convenzioni per tirocini Avviso del Piano sociale di zona per presentare progetti
Pianta organica, denuncia di Cardascia, Meliddo e Cataldi Pianta organica, denuncia di Cardascia, Meliddo e Cataldi La prima commissione consiliare chiede lumi all’assessore Calculli sullo spostamento di un vigile in un ufficio comunale
Hai il reddito di cittadinanza? Fai i progetti di utilità collettiva Hai il reddito di cittadinanza? Fai i progetti di utilità collettiva La quinta commissione sollecita l'avvio dei Puc
La Giunta regionale ri-finanzia il Red La Giunta regionale ri-finanzia il Red 36 Milioni di euro per il Reddito di Dignità. Si estende la platea dei beneficiari
1 Reddito di cittadinanza, la commissione consiliare "bacchetta" Lafabiana Reddito di cittadinanza, la commissione consiliare "bacchetta" Lafabiana L’assessore aveva convocato i beneficiari con un post social
1 ReI e ReD: su 5.676 domande presentate a livello regionale, 1.203 dal Barese ReI e ReD: su 5.676 domande presentate a livello regionale, 1.203 dal Barese I dati forniti nei giorni scorsi dagli Uffici regionali
Sei commissioni per il Valente Bis Sei commissioni per il Valente Bis Ecco materie e componenti
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.