consiglio comunale
consiglio comunale
La città

Si va in aula per il bilancio

Convocata seduta del consiglio comunale. 14 i punti all’Odg

E arrivò il giorno del bilancio. Finalmente il consiglio comunale tornerà a riunirsi per discutere del rendiconto finanziario dell'anno 2020 e del documento programmatico per il triennio 2021-2023. Ma non solo. Infatti, sono 14 i punti iscritti all'ordine dal presidente dell'assise comunale Maria Pina Digiesi che ha convocato i consiglieri per la seduta dell'assemblea municipale che si terrà venerdì 16 luglio alle ore 09.00, in prima istanza ed eventualmente in seconda convocazione, martedì 20 luglio, con inizio alle ore 10.00.

Oltre ai consueti punti che riguardano le eventuali comunicazioni del presidente e del sindaco, e le interrogazioni e le interpellanze dei consiglieri, si discuterà del permesso di costruire in deroga al vigente piano regolatore per realizzare, presso la parrocchia di San Domenico, un edificio da adibire a spogliatoio a servizio degli impianti sportivi dell'oratorio. Si procederà ad adottare e ad approvare il regolamento per l'affidamento dei beni confiscati alla criminalità organizzata e alla "verifica di quantità e qualità delle aree e fabbricati da destinare alla residenza e alle attività produttive", stabilendone il prezzo di cessione per il 2021.

Poi si passerà al piatto forte: l'approvazione del rendiconto di gestione del 2020; la presa d'atto del Piano Economico Finanziario del 2021; l'approvazione del piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari dell'anno in corso; l'approvazione del Dup, Documento Unico di Programmazione per il triennio 2021-2023 e la conseguente approvazione del bilancio di previsione finanziaria per il periodo di riferimento.

Inoltre, si tornerà a parlare di Tari con l'approvazione del regolamento che disciplina la tassa sui rifiuti e l'approvazione delle relative tariffe: punto rinviato nell'ultimo consiglio comunale e riproposto adesso. Riportato in consiglio, cosi come il punto che riguarda la nomina dei componenti del consiglio di amministrazione della Fondazione Santomasi: argomento riproposto in consiglio da oramai immemore tempo, che finora però non ha portato ancora l'aula ad una discussione ed eventuale votazione: che sia la volta buona?
  • Bilancio dell'esercizio
  • Consiglio Comunale
  • Bilancio
  • Bilancio di previsione
Altri contenuti a tema
Amministrative tra delusi e volti nuovi Amministrative tra delusi e volti nuovi Chi entra, chi esce e chi resta: gli eletti nel consiglio comunale
Elezioni, Pronta la lista dei 25 consiglieri Elezioni, Pronta la lista dei 25 consiglieri Ecco i nomi di chi siederà nella massima assise comunale
1 A due mesi dalle elezioni, scriviamo insieme il programma A due mesi dalle elezioni, scriviamo insieme il programma Gravinalife invita i lettori a presentare le proposte che vorrebbero vedere realizzate
5 Banca popolare Puglia e Basilicata, via libera al bilancio Banca popolare Puglia e Basilicata, via libera al bilancio Approvato dal CdA. Risultato netto di 11 milioni di euro
7 Iniziativa Democratica prende le distanze dalla maggioranza Iniziativa Democratica prende le distanze dalla maggioranza Non condiviso il documento sottoscritto dalla coalizione. Il movimento politico spiega le sue ragioni
Crisi politica, intervento dei Giovani Gravinesi Crisi politica, intervento dei Giovani Gravinesi Lettera aperta dell’associazione Punto GG
3 Prossime elezioni comunali, la maggioranza guarda avanti Prossime elezioni comunali, la maggioranza guarda avanti I partiti della coalizione accusano ancora i dimissionari e rilanciano progetto
19 Gravina resta senza consiglieri metropolitani Gravina resta senza consiglieri metropolitani Il Pd attacca i dimissionari di maggioranza
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.