Arresto
Arresto
Cronaca

Scippatore arrestato dai Carabinieri

Sospettato di numerosi borseggi. Durante un episodio un'anziana è rimasta ferita

I militari dell'Arma dei carabinieri hanno tratto in arresto un venticinquenne di Gravina, con precedenti penali, accusato di essere autore di numerosi scippi.

Il giovane è ritenuto responsabile di aver effettuato borseggi negli ultimi due mesi, sia nella città di Gravina che in altri Comuni della zona.

Le indagini erano scattate a seguito dell'ennesimo episodio, durante le festività natalizie, ai danni di un'anziana signora di 78 anni di Gravina, la quale nel corso dello scippo era rimasta anche seriamente ferita.

In quella circostanza i Carabinieri erano riusciti rinvenire il portamonete della donna. Le indagini e i riscontri del caso hanno permesso agli uomini dell'Arma di riconoscere l'individuo dal volto e dagli indumenti indossati duranti gli episodi.

Per il 25enne si sono aperte così le porte della casa circondariale di Bari.
  • Arresto
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Tenta di farla finita, salvato dai Carabinieri Tenta di farla finita, salvato dai Carabinieri Episodio avvenuto nel centro storico. Evitato un altro lutto, un disagio che impone riflessioni
Controlli antidroga, altro "pusher" in manette Controlli antidroga, altro "pusher" in manette Arrestato in casa dai Carabinieri
1 Spaccio di droga in pieno centro, un arresto Spaccio di droga in pieno centro, un arresto Attività svolta dal Commissariato di Polizia
Furti in tabaccherie a Gravina e Altamura Furti in tabaccherie a Gravina e Altamura Indagano i Carabinieri
Non dà un passaggio e viene aggredito, disavventura per giovane gravinese Non dà un passaggio e viene aggredito, disavventura per giovane gravinese Fatto avvenuto a Castellaneta Marina. Arrestato un 21enne altamurano
Tentato omicidio a Gravina, due arresti Tentato omicidio a Gravina, due arresti L'agguato commesso a gennaio dell'anno scorso
Furti di veicoli ad Altamura e Gravina, scoperto deposito di smontaggio ad Andria Furti di veicoli ad Altamura e Gravina, scoperto deposito di smontaggio ad Andria Gli automezzi venivano fatti a pezzi. Arrestate due persone
Nonostante i domiciliari esce per giocare ai videogames, arrestato Nonostante i domiciliari esce per giocare ai videogames, arrestato Sorpreso dai Carabinieri mentre era fuori di casa
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.