Arresto
Arresto
Cronaca

Scippatore arrestato dai Carabinieri

Sospettato di numerosi borseggi. Durante un episodio un'anziana è rimasta ferita

I militari dell'Arma dei carabinieri hanno tratto in arresto un venticinquenne di Gravina, con precedenti penali, accusato di essere autore di numerosi scippi.

Il giovane è ritenuto responsabile di aver effettuato borseggi negli ultimi due mesi, sia nella città di Gravina che in altri Comuni della zona.

Le indagini erano scattate a seguito dell'ennesimo episodio, durante le festività natalizie, ai danni di un'anziana signora di 78 anni di Gravina, la quale nel corso dello scippo era rimasta anche seriamente ferita.

In quella circostanza i Carabinieri erano riusciti rinvenire il portamonete della donna. Le indagini e i riscontri del caso hanno permesso agli uomini dell'Arma di riconoscere l'individuo dal volto e dagli indumenti indossati duranti gli episodi.

Per il 25enne si sono aperte così le porte della casa circondariale di Bari.
  • Arresto
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Tutela del patrimonio culturale, recuperate tante opere trafugate Tutela del patrimonio culturale, recuperate tante opere trafugate L'attività dei carabinieri in Puglia e in Basilicata
Minacce al Comune e alla Polizia locale, uomo arrestato a Poggiorsini Minacce al Comune e alla Polizia locale, uomo arrestato a Poggiorsini Indagine dei Carabinieri per una serie di episodi
Arrestati dai Carabinieri due giovani pusher Arrestati dai Carabinieri due giovani pusher Avevano allestito un negozio della droga nel centro storico
3 Forte esplosione nella notte Forte esplosione nella notte Nessun danno a persone o cosa. Sull’accaduto indagano le forze dell’ordine
Possesso di droga, arrestati due ventenni Possesso di droga, arrestati due ventenni Sono stati bloccati dai carabinieri dopo un inseguimento
1 Manette ai polsi per uno spacciatore Manette ai polsi per uno spacciatore Bloccato dai carabinieri nei pressi di un supermercato
1 Coronavirus: controlli autocertificazioni, prime denunce Coronavirus: controlli autocertificazioni, prime denunce 15 persone denunciate per spostamenti non necessari
Carabinieri Gravina: “Non creare allarmismo" Carabinieri Gravina: “Non creare allarmismo" L’invito delle forze dell’ordine a non divulgare false notizie. Si rischia la denuncia
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.