rossana giglio
rossana giglio
Mondo Giovane

Rossana Giglio alle finali regionali di Miss Italia

La 20enne gravinese insegue il suo sogno di diventare modella

20 anni da Gravina con un sogno nel cassetto: fare la modella e partecipare al concorso di Miss Italia. Rossana Giglio ha le idee chiare e tanta determinazione che sicuramente non guasta per riuscire a raggiungere i suoi obiettivi.
Diplomata al liceo linguistico e iscritta alla facoltà di scienze del servizio sociale, Rossana si è dedicata al ballo fin dalla tenera età di 5 anni. Una passione che porta di pari passo con il suo desiderio di sfondare nel mondo della moda, passando dai concorsi di bellezza.

E di manifestazioni, nonostante la giovane età, ne ha fatte già parecchie. "A fine liceo mi viene chiesto di partecipare ad una sfilata, la mia prima sfilata di Miss Puglia un Volto per lo Spettacolo e inaspettatamente ho vinto il primo posto" -ci racconta la ragazza gravinese, che spiega come quell'entusiasmo le abbia dato la carica per provare altri concorsi. Nel 2021 partecipa al concorso di Miss Principessa d'Europa, vincendo una delle fasce che le consentono di accedere alla finale nazionale a Rimini, alla quale partecipano più 100 ragazze selezionate in tutta la penisola.

"È stata una delle esperienze migliori della mia vita" -confessa Rossana, partita per la prima volta da sola, senza conoscere nessuno e senza grandi aspettative. Una sorpresa per lei quando, dopo tante selezioni e prove, riesce a portarsi a casa una delle 13 fasce che le danno la possibilità di rappresentare la Puglia e la Basilicata in quel concorso.

Oramai Rossana ci prende gusto e sempre lo scorso anno partecipa a due concorsi molto importanti: miss Mondo Puglia, dove vince l'accesso alle regionali e Miss Italia dove però non riesce a superare le selezioni alle regionali.

Risultato che, invece è riuscita a raggiungere quest'anno. Infatti, la giovane ragazza ha partecipato alle selezioni provinciali svoltesi a Poggiorsini, aggiudicandosi la fascia di Miss Rocchetta Bellezza che le consente l'accesso alle finali regionali, in programma il 4 settembre ad Andria.

"Adesso il mio obiettivo è vincere una finale regionale così da poter rappresentare la Puglia ufficialmente al concorso di Miss Italia" –afferma Rossana, sicura che comunque dovessero andare le cose, sarà stata sempre una bellissima esperienza, avendo potuto conoscere tante belle persone, "in primo luogo la talent scout della Puglia, le altre partecipanti e tutto lo staff che lavora con serietà e professionalità". Un mondo che però non ha "ubriacato" Rossana che dimostra di essere una ragazza con i piedi per terra.

Infatti- conclude la giovane gravinese- "Tutto questo è solo una cornice che contorna la mia vita. Partecipare a competizioni mi carica e mi gratifica, ma il traguardo principale che devo raggiungere è quello di laurearmi e diventare un'assistente sociale".
4 fotorossana giglio
rossana gigliorossana gigliorossana gigliorossana giglio
  • Miss Italia
Altri contenuti a tema
Miss Teconologia Fidelity Point a Gravina Miss Teconologia Fidelity Point a Gravina Un regalo concesso dall’agenzia leader Mobile ai propri convenzionati
Il Sud d'Italia vince a Miss Italia 2011 Il Sud d'Italia vince a Miss Italia 2011 Photomirko immortala i momenti clou della vittoria
Gravina ha portato fortuna a Sara Teodoro Gravina ha portato fortuna a Sara Teodoro La Miss vincitrice delle selezioni avvenute in città diventa Miss Puglia
E’ Sara Teodoro la Miss vincitrice alle selezioni gravinesi di Miss Italia E’ Sara Teodoro la Miss vincitrice alle selezioni gravinesi di Miss Italia Una manifestazione fortemente voluta ed organizzata da Francesco Ricciardi, titolare dell'agenzia Leader Mobile di Gravina
Torna Miss Italia a Gravina Torna Miss Italia a Gravina Ad organizzare la trasferta cittadina, l’agenzia Leader Mobile di Gravina
Dalila Trovisi è “Miss Deborah” Dalila Trovisi è “Miss Deborah” La 17enne di Castellaneta eletta a Gravina
Selezioni Miss Italia Puglia: le bellezze sfilano a Gravina Selezioni Miss Italia Puglia: le bellezze sfilano a Gravina Un trentina le partecipanti alla tappa di mercoledì 4 agosto
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.