udc
udc
Politica

A Gravina risorge l’Udc

Nominato il nuovo coordinatore cittadino

Con una nota sottoscritta dal commissario provinciale Filippo Barattolo, a Gravina risorge l'Udc, il partito guidato da Tonino Masiello di cui recentemente si erano perse le tracce pur avendo rappresentanza nell'attuale amministrazione Valente con il consigliere comunale Gino Lorusso e l'assessore Claudia Stimola.

Un partito che si riorganizza sotto la guida del nuovo coordinatore Pasquale Cicala delegato "unitamente al vice coordinatore provinciale Masiello a coordinare l'attuale fase politica nella città di Gravina sino alla data di indizione del prossimo congresso di sezione".

Una fase che si prevede delicatissima in primis per le difficoltà che l'amministrazione in carica sta incontrando e in secondo piano in vista della riorganizzazione del centro destra gravinese dove Masiello ha assicurato di voler tornare.

Troppo presto per decifrare la strada del neo coordinatore Cicala che nei prossimi giorni sarà impegnato in una serie di incontri con i sostenitori del partito e chissà se incontrerà anche consigliere e assessore in carica.
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.