pulizia Padre Eterno
pulizia Padre Eterno
Mondo Giovane

Ripulita l’area del Padre Eterno

La zona archeologica liberata dall’immondizia grazie ai giovani di Punto GG e ai volontari

Armati di buona volontà, di guanti e di buste dell'immondizia i ragazzi dell'associazione punto GG (Giovani Gravinesi), con gli "Amici della fondazione Ettore Pomarici Santomasi" e insieme a numerosi volontari si sono recati sull'area archeologica del "Padre Eterno" per una giornata di ripulitura della zona dai rifiuti.

Una iniziativa scaturita dalla volontà di riqualificare un'area di interesse culturale della città, in vista di una manifestazione tenuta ieri , con una visita guidata sul sito archeologico in compagnia del professore Giuliano Volpe.

Rientra nel programma della terza edizione della manifestazione "GravinaFestival". E la passione dei giovani dell'associazione Punto GG, unitamente alla partecipazione di numerosi volontari ha permesso di raccogliere una montagna di rifiuti: segno che ancora le cose non vanno come dovrebbero. "Ma noi non demordiamo e siam convinti che prima o poi qualcosa in questo paese cambierà e se così non fosse, saremo noi con il nostro lavoro e la nostra passione a smuoverla"- affermano sicuri i giovani membri del sodalizio gravinese.
  • Punto GG
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.