Raduno dei cortei storici
Raduno dei cortei storici
Eventi e cultura

Rievocazione storica, per non gettare nell'oblio il nostro passato

I momenti più importanti della 14ª edizione del raduno dei cortei storici

È ormai un dato di fatto che la rievocazione storica sia diventata una certezza nell'identità del territorio e riconosciuta come tale anche da oltre confine.

Riecheggia forte il nome di Gravina per la prestigiosa manifestazione del raduno dei cortei storici, giunta quest'anno alla sua 14ª edizione, la quale ospita gruppi di rievocazione storica di ogni dove su terreno nazionale.

Ma Gravina non è l'unica sul territorio dell'Alta Murgia a valorizzare la propria storia, le proprie tradizioni, la propria cultura: a lei si affianca la viciniora Altamura, che tanto esalta ed ama il suo Federico II di Svevia, al punto da dedicargli una tre giorni alla riscoperta del fascino dei tempi antichi, un evento di respiro internazionale che annualmente attira migliaia di turisti e curiosi e che tornerà nell'Aprile del 2017 per la sua VI edizione: il Federicus.

Quest'anno anche Matera, gemella di Gravina per analogie paesaggistiche, si è vestita di storia per un evento collaterale al Raduno, organizzato dal ConsorzioEVO targato "Dai Sassi alle Gravine: una sola rievocazione storica". La storia materana del XVI secolo è tornata attuale per le vie della Città dei Sassi, in particolare cittadini e visitatori si sono ritrovati dinanzi gli anni ormai lontani in cui Berlingerio de Zaffaris era sindaco della città lucana, e Ferdinando d'Aragona concesse l'indulto alla città di Matera dopo l'uccisione di Giancarlo Tramontano, conte di Matera in cambio di diecimila ducati.

Ora più che mai le comunità di questo territorio sembrano muoversi sulla stessa lunghezza d'onda, mettendo in campo le proprie potenzialità per attrarre sempre più turisti.
L'abilità delle amministrazioni singole dovrà essere quella di creare un percorso condiviso per rendere l'esperienza del turista totalizzante e duratura.

Di seguito vi proponiamo i momenti più belli del Raduno che ha avuto luogo a Gravina la scorsa Domenica.
Carico il lettore video...
  • Raduno
  • Corteo storico medievale
Altri contenuti a tema
Raduno cortei storici, al via la XVI edizione Raduno cortei storici, al via la XVI edizione Ritorna l'appuntamento con la rievocazione storica. Intervista a Beppe Rubini
Il XV Raduno dei Cortei Storici Medievali entra nel vivo Il XV Raduno dei Cortei Storici Medievali entra nel vivo Occhio all'ordinanza della Polizia Municipale: ecco le vie in cui è stato disposto divieto di sosta e transito veicolare
5 Le donne e il Medioevo rivivono in città Le donne e il Medioevo rivivono in città Presentato il corteo Monfort
Cala il sipario sulla XIV^ Edizione del Raduno dei Cortei storici Cala il sipario sulla XIV^ Edizione del Raduno dei Cortei storici Le istantanee del Corteo storico e del Gran Finale della manifestazione
Il maltempo non ferma il corteo storico Il maltempo non ferma il corteo storico La comunicazione del direttore artistico Raffaella Lorusso
Avvio del Corteo storico compromesso dal maltempo Avvio del Corteo storico compromesso dal maltempo Aggiornamenti in tempo reale su GravinaLife
Cena storica, leccornie al sapor di Medioevo Cena storica, leccornie al sapor di Medioevo Le immagini di una serata tra storia, spettacolo e arte culinaria
Matera e Gravina: due città, una sola rievocazione storica Matera e Gravina: due città, una sola rievocazione storica Storia medievale e tradizioni antiche. Ecco gli eventi in programma
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.