rapina portavalori
rapina portavalori
Cronaca

Rapinato un furgone portavalori sulla SS 96

La banda ha sventrato il mezzo con delle ruspe. Sull’episodio indagano i Carabinieri di Altamura

Commando in azione questa mattina sulla statale 96, ad Altamura. Con un'azione spettacolare preso d'assalto un portavalori letteralmente sventrato con l'uso di alcune ruspe. Un'azione sicuramente progettata da tempo ed effettuata da professionisti del crimine, che non hanno lasciato niente al caso ed hanno operato con precisione chirurgica.

L'episodio criminoso è avvenuto alle 7 e 30 circa di questa mattina, in territorio di Altamura, in prossimità di Mellitto. La banda composta da un imprecisato numero di componenti armati ha bloccato il furgone, riuscendo a bloccare l'eventuale arrivo dei mezzi delle forze dell'ordine, dando fuoco a due camion posti sulla carreggiata. Nel giro di pochi minuti con delle ruspe hanno poi aperto il blindato, svuotandolo e si sono dati alla fuga sparendo nel nulla.

Sul posto dopo l'allarme sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Altamura, che indagano sull'episodio, i vigili del fuoco, intervenuti per spegnere i mezzi pesanti dati alle fiamme e una unità del 118.

Non è stato reso noto l'importo del bottino portato via dai malviventi.

Gli occupanti del furgone sono rimasti illesi ma molto provati da quanto accaduto, così per gli accertamenti del caso è intervenuta l'ambulanza del 118.
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.