Nunzio Ingannamorte
Nunzio Ingannamorte
Publiredazionale

Progetto “Diritti a Scuola” presso l'Istituto Ingannamorte

Formazione, inclusione e competenza i tre pilastri del progetto

Con il POF 2016/2017 il collegio docenti dell'Istituto Comprensivo N. Ingannamorte, ha aderito al progetto "Diritti a Scuola" bandito dalla Regione Puglia con Avviso 11/2016 pubblicato sul Burp n. 140 del 7/12/2016 per la presentazione di progetti a valere sul P.O. Por Puglia FSE 2014/2020 asse Prioritario X "Investire nell'Istruzione, nella Formazione e nell'Apprendimento Permanente".

Il progetto, destinato a tutte le classi della scuola secondaria di primo grado, favorisce il successo formativo degli alunni garantendo il supporto didattico per continuare con maggiore facilità e profitto il proprio percorso scolastico, aiutandoli a superare le pregresse lacune di base e a consolidare i propri saperi. Il progetto coniuga l'obiettivo di contrastare l'abbandono scolastico con quello di perseguire la realizzazione dei diritti costituzionali alla formazione e alla istruzione, garantendo pari opportunità a tutti gli alunni.

Nella scuola secondaria Nunzio Ingannamorte la realizzazione del progetto prevede:

- attività di recupero e/o consolidamento in Lingua Italiana, Lingua Inglese e Matematica i cui fruitori sono gli alunni delle classi prime, seconde e terze che potranno seguire un percorso di apprendimento il più individualizzato possibile, al fine di recuperare lacune pregresse e consolidare gli apprendimenti grazie alla guida di docenti appositamente reclutati. Le attività si svolgeranno sia in orario curriculare che extra-curriculare anche in compresenza. I docenti nominati collaboreranno con i docenti titolari della Scuola nella elaborazione dei percorsi didattici.

- attività di integrazione e inclusione per le famiglie, gli alunni e i docenti, grazie alla realizzazione dello sportello psicologico che favorirà il benessere della comunità, soprattutto relativamente alle situazioni di svantaggio di varia natura.

- attività di formazione per i docenti con la presenza di un esperto, sulle tematiche dello sviluppo delle competenze digitali e della didattica laboratoriale. L'obiettivo del corso è anche quello di favorire l'integrazione in contesti di apprendimento dei dispositivi elettronici personali degli studenti e degli insegnanti con le dotazioni tecnologiche degli spazi scolastici.

Il progetto regionale Diritti a Scuola ha inoltre il valore aggiunto, oltre a quello formativo per gli studenti, di aver creato in questi anni occasioni occupazionali per numerosi giovani Docenti, figure professionali Ata e altre figure di esperti nel settore della formazione e delle scienze sociali che hanno contribuito notevolmente al successo di queste attività con ricadute positive sul grado di soddisfazione e sui risultati attesi da parte dell'utenza.


Il Dirigente Scolastico Prof.ssa Angela Amendola
  • Scuola Ingannamorte
Altri contenuti a tema
L’Ingannamorte protagonista al concorso "A.gi.mus 2019" L’Ingannamorte protagonista al concorso "A.gi.mus 2019" La scuola gravinese guadagna numerosi premi
Pi greco day, medaglia di bronzo per l’Ingannamorte Pi greco day, medaglia di bronzo per l’Ingannamorte L’istituto scolastico gravinese sul terzo gradino del podio a livello nazionale
2 Due giovani gravinesi al teatro francese Due giovani gravinesi al teatro francese Invitati a far parte dello spettacolo della compagnia transalpina
Centro di istruzione per adulti (Cpia), iscrizioni aperte ai corsi statali Centro di istruzione per adulti (Cpia), iscrizioni aperte ai corsi statali Si possono conseguire licenza media o primo biennio superiore. Per gli stranieri i corsi di italiano
#IoLeggoPerché: l'IC "Nunzio Ingannamorte" dedica una settimana ai libri #IoLeggoPerché: l'IC "Nunzio Ingannamorte" dedica una settimana ai libri Dal 23 al 29 ottobre, otto appuntamenti tra reading, incontri con autori e flashmob
2 L'Istituto "Ingannamorte" sogna un mondo senza bullismo L'Istituto "Ingannamorte" sogna un mondo senza bullismo 1 su 10 è vittima di bullismo. Occorre denunciare tali episodi prima che sia troppo tardi
Progetto Lettura, l'IC "Ingannamorte" ospita l'autore Alì Ehsani Progetto Lettura, l'IC "Ingannamorte" ospita l'autore Alì Ehsani "E' stata una vera e propria iniezione di fiducia e di coraggio, un inno alla cultura e ai più autentici valori civici"
“Aula Natura: uguali nella bio-diversità“ “Aula Natura: uguali nella bio-diversità“ Un progetto sperimentale che ha coinvolto l’Istituto Comprensivo “Ingannamorte
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.