Poste Italiane, ufficio di Via Bari
Poste Italiane, ufficio di Via Bari
La città

Poste in via Bari chiuse “momentaneamente” da marzo 2020

L’Associazione 3P denuncia disagi alla cittadinanza

Da un lato le lunghe file al di fuori degli uffici della sede centrale e della succursale di via Carso, dall'altro la chiusura da quasi un anno della sede delle Poste Di via Bari. Una situazione che ha dell'incredibile– afferma Franco Nacucchi, Presidente dell'associazione 3P, che denunciato la prolungata chiusura dell'Ufficio Postale di Via Bari, angolo Via Marzabotto, a cui da contraltare si registrano code e proteste presso gli altri due uffici postali cittadini, con molti gravinesi in attesa di effettuare le varie operazioni, e con il costante rischio di assembramenti.

A campeggiare desolatamente dal 18 marzo dello scorso anno, sulla porta di ingresso della sede di Via Bari delle Poste Italiane, c'è un cartello che ne comunica la chiusura in via temporanea. Nove mesi in cui, tra le altre cose, ci sono giacenze postali da ritirare, perché come specificato anche nella comunicazione affissa all'ingresso degli uffici, il ritiro della corrispondenza in giacenza, presso quell' Ufficio Postale avverrà "alla sua riapertura".

Per questa ragione dalla 3P (Partecipare, Produrre e Progredire) hanno deciso di segnalare il disagio alla Direzione Centrale e Provinciale delle Poste Italiane, in attesa- afferma Nacucchi- "che i responsabili istituzionali a livello comunale, regionale e nazionale, si preoccupino di intervenire per la urgente risoluzione del problema", soprattutto in considerazione del periodo caratterizzato dall'emergenza sanitaria.

"Si auspica un immediato intervento di chi di competenza, affinchè detto ufficio, venga aperto regolarmente al pubblico, nel più breve tempo possibile, considerato le esigenze dei vari cittadini e in particolare dei correntisti e dei residenti nel quartiere di Via Bari"- conclude il presidente della 3P.
  • Poste italiane
  • Franco Nacucchi
Altri contenuti a tema
1 Assembramenti alle Poste, allarme del consigliere Simone Assembramenti alle Poste, allarme del consigliere Simone Dito puntato sulle disposizioni
1 Poste Italiane, probabili disagi per l'utenza fino all'8 luglio prossimo Poste Italiane, probabili disagi per l'utenza fino all'8 luglio prossimo Indetto lo sciopero dalle segreterie regionali di Slp-Cisl, Sailp-Confsal, Failp-Cisal e Ugl
4 novembre, sciopero nazionale per Poste Italiane, scuola e personale sanitario 4 novembre, sciopero nazionale per Poste Italiane, scuola e personale sanitario I motivi della protesta
Poste Italiane: addio alle lunghe code Poste Italiane: addio alle lunghe code Scarica l'App Ufficio Postale, prenota il tuo turno e risparmia il tuo tempo
Postamat, graduale ritorno alla normalità Postamat, graduale ritorno alla normalità Aumentati i sistemi di sicurezza
Poste italiane riattiva il servizio bancomat nelle ore serali Poste italiane riattiva il servizio bancomat nelle ore serali Buone notizie per gli utenti di Puglia e Basilicata
Poste italiane sospende il servizio Bancomat, nuova interrogazione di Ventricelli Poste italiane sospende il servizio Bancomat, nuova interrogazione di Ventricelli La deputata chiede l'intervento dei ministeri
Poste italiane, niente bancomat h24 Poste italiane, niente bancomat h24 Dopo le numerose rapine ai danni degli uffici pugliesi, l'azienda ferma il servizio
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.