Caserma Carabinieri Gravina
Caserma Carabinieri Gravina
Cronaca

Possesso di droga, arrestati due ventenni

Sono stati bloccati dai carabinieri dopo un inseguimento

Inseguiti dai carabinieri avevano lanciato dall'auto in corsa un involucro contenente della marijuana: scattate le manette ai polsi per due giovani gravinesi.

I due 20enni si aggiravano per le strade della città a bordo di una Ford Fiesta, quando sono stati intercettati da una pattuglia dei militari dell'Arma intenta nelle operazioni di controllo del territorio per il rispetto delle norme per il contenimento del contagio da coronavirus.

Alla vista della vettura dei carabinieri, l'auto dei due giovani ha fatto una repentina inversione di marcia, tentando di darsi alla fuga. I militari si sono messi all'inseguimento del veicolo che sfrecciava a velocità elevata in pieno centro cittadino alle 17 del pomeriggio, mettendo a rischio l'incolumità delle persone con i pericolo di investire passanti e causare incidenti.

Dopo un breve tallonamento, anche grazie all'aiuto di altre pattuglie, la macchina con a bordo i due ventenni è stata bloccata in via San Giuseppe. Nel corso dell'inseguimento i militari si sono accorti che uno dei due ragazzi si è liberato di un involucro che, recuperato dai carabinieri, è risultato contenere 100 grammi di marijuana.

I due giovani sono così stati arrestati con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e di violazione delle norme anti-contagio. Convalidato il fermo, i due sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

Un risultato ottenuto nell'ambito delle operazioni di controllo del territorio per verificare l'ottemperanza alla legge sulla restrizione degli spostamenti, che ha portato finora i carabinieri ad elevare 40 contravvenzioni, non ultime una multa a due ciclisti che non curanti delle restrizioni, uscivano per il loro allenamento e una contravvenzione elevata ad un individuo che si trovava tranquillamente sul ciglio della strada, poco fuori il centro abitato, a raccogliere asparagi.
  • Droga
  • Arresto
  • Arresti
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
3 Ritrovata la ragazza scomparsa, sta bene Ritrovata la ragazza scomparsa, sta bene Si può tirare un sospiro di sollievo
Criminalità murgiana, 11 condanne e 22 assoluzioni Criminalità murgiana, 11 condanne e 22 assoluzioni Dopo dieci anni si conclude il processo per un traffico di droga
Tutela del patrimonio culturale, recuperate tante opere trafugate Tutela del patrimonio culturale, recuperate tante opere trafugate L'attività dei carabinieri in Puglia e in Basilicata
Minacce al Comune e alla Polizia locale, uomo arrestato a Poggiorsini Minacce al Comune e alla Polizia locale, uomo arrestato a Poggiorsini Indagine dei Carabinieri per una serie di episodi
Arrestati dai Carabinieri due giovani pusher Arrestati dai Carabinieri due giovani pusher Avevano allestito un negozio della droga nel centro storico
3 Forte esplosione nella notte Forte esplosione nella notte Nessun danno a persone o cosa. Sull’accaduto indagano le forze dell’ordine
1 Manette ai polsi per uno spacciatore Manette ai polsi per uno spacciatore Bloccato dai carabinieri nei pressi di un supermercato
1 Coronavirus: controlli autocertificazioni, prime denunce Coronavirus: controlli autocertificazioni, prime denunce 15 persone denunciate per spostamenti non necessari
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.