botti
botti
Cronaca

Polizia, controlli anticovid e sequestro petardi

Una persona denunciata per vendita di botti senza autorizzazione

Intensa attività di controllo del territorio da parte del locale commissariato della Polizia di Stato, di concerto con le altre forze dell'ordine, soprattutto in questo periodo di festività, per ottemperare alle disposizioni per il contenimento della pandemia, ma anche per monitorare gli artifici pirotecnici illegali sul territorio.

Le pattuglie della Polizia hanno, infatti, perlustrato il territorio per garantire il rispetto delle norme anticovid, concentrando la propria attività soprattutto nelle ore serali, nelle zone del centro cittadino, dove maggiore è il rischio di assembramenti a causa della presenza di diverse bar, ristoranti e pizzerie. Dall'inizio delle festività ad oggi, gli agenti hanno controllato circa 150 persone, sanzionandone due perché non indossavano la mascherina protettiva in luogo pubblico.

Mentre, nell'ambito degli interventi disposti dalla Questura di Bari per il controllo sulla produzione, il commercio e la detenzione di artifici pirotecnici, gli uomini del commissariato di Gravina hanno effettuato cinque controlli in altrettanti esercizi pubblici di vendita al dettagli. I poliziotti in uno di questi punti vendita hanno trovato, oltre a materiale pirico detenuto in pessimo stato di conservazione e stoccaggio, anche 30 petardi di tipo "Thunder", appartenenti alla categoria F4, del peso unitario di gr. 33, non di libera vendita.

Gli agenti hanno sequestrato la merce, mentre il titolare del negozio è stato segnalato all'autorità giudiziaria per detenzione illegale, finalizzata alla vendita in assenza della relativa licenza, di artifici pirotecnici appartenenti alla categoria F4.

(foto di archivio)
  • Botti
  • Polizia
Altri contenuti a tema
3 Niente botti e scoppi a Natale Niente botti e scoppi a Natale Ordinanza che vieta l’uso di fuochi pirotecnici. Confermati anche i provvedimenti anticovid
Polizia, controllata una sala gioco abusiva Polizia, controllata una sala gioco abusiva Sequestrate 13 apparecchiature. Elevate ingenti sanzioni
3 Forte esplosione nella notte Forte esplosione nella notte Nessun danno a persone o cosa. Sull’accaduto indagano le forze dell’ordine
Sala giochi illegale scoperta dalla Polizia Sala giochi illegale scoperta dalla Polizia Denunciato il titolare recidivo. Già erano state sequestrate altre 7 macchinette
Festeggia il suo compleanno ringraziando la polizia Festeggia il suo compleanno ringraziando la polizia Cornetti consegnati in commissariato. Gesto di un 31enne per ringraziare gli agenti
Controlli in città, sanzionate cinque persone Controlli in città, sanzionate cinque persone Scoperte dalla polizia in una sala giochi
Sicurezza in rete e cyber-bullismo, un incontro alla scuola “Fiore” Sicurezza in rete e cyber-bullismo, un incontro alla scuola “Fiore” Incontro in occasione del "Safer internet day" della Polizia
Al commissariato di Polizia un nuovo vice ispettore Al commissariato di Polizia un nuovo vice ispettore In tutto sette rinforzi per la Questura di Bari
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.