slot machine
slot machine
Cronaca

Polizia, controllata una sala gioco abusiva

Sequestrate 13 apparecchiature. Elevate ingenti sanzioni

Stretta sulle sale gioco abusive a Gravina. Gli agenti del locale commissariato, in collaborazione con i funzionari dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli di Bari, in ottemperanza a quanto predisposto dalla Questura di Bari in materia di contenimento dei contagi da coronavirus, hanno sottoposto a controllo una sala gioco abusiva, presso la zona industriale.

Nei locali di un'associazione culturale gli uomini in divisa hanno rinvenuto macchine da intrattenimento non conformi alla normativa vigente e privi di relative autorizzazioni. Nello specifico sono state trovate 4 apparecchiature multifunzione denominati Totem e 9 apparecchi denominati Slot-Machine. All'interno delle macchinette mangiasoldi è stata anche rinvenuta la somma di 2215,50 euro, sottoposta a sequestro.

Nel locale erano presenti anche 6 giocatori, oltre al gestore dell'attività, ai quali è stata contestata la violazione delle norme anticovid, emanate lo scorso 3 novembre con l'ultimo Decreto del Presidente del Consiglio. Al gestore del locale, dopo aver sottoposto le apparecchiature a sequestro amministrativo, è stata elevata una sanzione di 130mila euro.
  • Slot machines
  • Polizia
Altri contenuti a tema
Controlli su e-bike e ciclomotori Controlli su e-bike e ciclomotori Lo scopo è quello di tutelare la sicurezza urbana e la pubblica incolumità
Ancora un furto sventato dalla Metronotte Ancora un furto sventato dalla Metronotte Ladri in azione in via Spinazzola
Minaccia di buttarsi nel burrone, salvata dagli agenti di Polizia Minaccia di buttarsi nel burrone, salvata dagli agenti di Polizia Protagonista dell'accaduto una anziana donna
Sparatoria in Via Maiorana Sparatoria in Via Maiorana sul posto Carabinieri e Polizia di Stato
Bici elettriche “truccate” Bici elettriche “truccate” Controlli delle forze dell’ordine
Sicurezza, week end di controlli delle forze dell’ordine Sicurezza, week end di controlli delle forze dell’ordine Operazione congiunta di Polizia Locale, di Stato e Carabinieri soprattutto su gruppi giovanili
Accoltellamento in pineta, preso l’aggressore Accoltellamento in pineta, preso l’aggressore La polizia di Stato ha arrestato un 22enne del luogo
Ragazzo accoltellato in Pineta Ragazzo accoltellato in Pineta Sull’episodio indaga la Polizia di Stato
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.