arresto manette 1
arresto manette 1
Cronaca

Polizia, ancora arresti per droga. Questa volta in manette un altamurano

L'uomo aveva addosso 10 grammi di cocaina destinata allo spaccio. Ora è rinchiuso nel carcere di Bari

Nella giornata di ieri nel corso di servizi straordinari anticrimine, pattuglie degli agenti della Polizia di Stato di Gravina unitamente a quelle della Prevenzione Crimine Puglia, hanno tratto in arresto, ad Altamura, un censurato di 33 anni. La pattuglie, infatti, impegnate in operazioni di controllo del territorio, hanno fermato in via Parisi intorno alle 17.30, una Fiat 600 con a bordo due persone sospette.

Alcuni controlli sul conducente dell'auto hanno portato alla scoperta di sostanze stupefacenti. L'uomo M. G., già noto alle forze dell'ordine, originario e residente ad Altamura, aveva nella tasca dei pantaloni un involucro in cellofan contenente 10 grammi di sostanza stupefacente. Dai test effettuati successivamente dalla Polizia scientifica, la sostanza è risultata essere cocaina. La merce sarebbe stata suddivisa in quantità minori e destinata allo spaccio.

Il fermato trentatreenne è stato così tratto in arresto e condotto presso il carcere di Bari dove adesso è a disposizione dell'Autorità Giudiziaria competente.
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.