cicloturismo
cicloturismo
Palazzo di città

Piano Urbano della Mobilità Sostenibile: oggi il primo incontro istituzionale

In programma iniziative pubbliche per la Settimana europea della Mobilità 2017

In vista della Settimana europea della Mobilità 2017, che avrà luogo dal 16 al 22 settembre, da Palazzo di Città comunicano che nel pomeriggio di oggi, giovedì 14 settembre, con inizio fissato alle ore 17.30 presso la sala consiliare, avrà inizio il cammino verso il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile del Comune di Gravina in Puglia con un primo incontro istituzionale tra Amministrazione comunale e gruppi consiliari. Percorso già avviato nelle scorse settimane con l'attivazione delle procedure per l'adesione della città all'avviso pubblico di manifestazione di interesse per la realizzazione di progetti di percorsi ciclabili e ciclopedonali, e che proseguirà poi mediante iniziative pubbliche mirate al confronto ed alla condivisione di idee con la città.

Il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile è lo strumento di programmazione atto ad individuare i mezzi e le strutture di mobilità alternativa all'uso dell'automobile, nonché a ridurre la congestione viaria e migliorare l'accessibilità alle diverse attività urbane nel rispetto degli obiettivi di elevati standard ambientali e di sicurezza.
Obiettivo: elaborare e adottare in tempi brevi il Documento preliminare del
PUMS, con il coinvolgimento anche della cittadinanza attiva, delle forze economiche e sociali, delle rappresentanze istituzionali e politiche.

«
Al centro della riunione - spiega l'assessore Iurino - vi sarà la condivisione del percorso di partecipazione ed analisi sulla mobilità sostenibile. Con i consiglieri comunali discuteremo, in particolare, dei primi dati di analisi del Piano e del Documento preliminare, aprendo il confronto su problematiche e proposte legate al tema della mobilità sostenibile nel nostro territorio». Aggiunge l'assessore: «Nella pianificazione della mobilità urbana occorre tener conto, di molte istanze spesso confliggenti, che da un lato riguardano la sfera locale, dall'altro l'esigenza di contribuire alle politiche europee per la lotta al cambiamento climatico ed agli obiettivi di efficienza energetica. In quest'ottica, punteremo a conseguire un ripensamento sostenibile degli spostamenti in città, connettendo le periferie, riorganizzando le zone pedonali e liberando il centro storico dalla pressione del traffico, provando anche ad intercettare i fondi europei disponibili».

Il primo incontro pubblico si terrà il 20 settembre, preceduto (e seguito) da altre manifestazioni legate alla Settimana europea della mobilità, alla quale il Comune gravinese ha aderito, insieme a molti altri comuni italiani.
  • Piani urbani per la mobilità sostenibile
Altri contenuti a tema
Piano della mobilità sostenibile, cercasi esperto Piano della mobilità sostenibile, cercasi esperto Al via la ricerca di mercato per un professionista
Mobilità sostenibile.  Giunta vara Linee Guida per la redazione del Piani Urbani Mobilità sostenibile. Giunta vara Linee Guida per la redazione del Piani Urbani Il Piano nazionale si adatta al territorio pugliese
Documento preliminare PUMS: Parco dell’Alta Murgia e Gravina, quali i possibili collegamenti? Documento preliminare PUMS: Parco dell’Alta Murgia e Gravina, quali i possibili collegamenti? Ecco quanto emerso durante il secondo incontro aperto di martedì 21 novembre 2017
1 PUMS: no mobilità sostenibile nel centro storico senza parcheggi adeguati PUMS: no mobilità sostenibile nel centro storico senza parcheggi adeguati L'assessore alla Mobilità Annamaria Iurino risponde: "Concordo con Laiso. Nel piano, cercheremo di dare risposte anche a questa problematica"
1 Prosegue il cammino del Pums Prosegue il cammino del Pums Nel pomeriggio confronto pubblico sul Piano Urbano della Mobilità Sostenibile
3 Le Consigliere pentastellate depositano una mozione per la Settimana Europea della Mobilità 2017 Le Consigliere pentastellate depositano una mozione per la Settimana Europea della Mobilità 2017 "Tema importante per il benessere della comunità"
Mobilità sostenibile via libera ai piani regionali Mobilità sostenibile via libera ai piani regionali Firmato accordo tra Regione e Euromobility
La Regione Puglia promuove i Piani urbani per la mobilità sostenibile La Regione Puglia promuove i Piani urbani per la mobilità sostenibile Minervini: "Non un adempimento burocratico ma un cambiamento nelle nostre città"
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.