Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Per reati contro la Pubblica amministrazione nei guai due sindaci e due vicesindaci

Tra questi anche il vicesindaco di Poggiorsini

Per reati contro la Pubblica amministrazione i carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere e ai domiciliari nei confronti di 12 persone, tra cui due sindaci, uno di Torchiarolo e l'altro di Villa Castelli, Nicola Serinelli e Vitantonio Caliandro, nel Brindisino, e due vicesindaci, uno di Poggiorsini (Bari) e l'altro di Torchiarolo (Brindisi).

Stando alla nota ANSA diffusa stamane, nell'inchiesta sono coinvolti vari dirigenti di uffici tecnici comunali, incaricati di pubblico servizio e il direttore generale dell'azienda di servizi ecologici di Manfredonia (Foggia). L'ordinanza viene eseguita in diversi comuni delle province di Brindisi e Bari e a Potenza.

Le indagini sono iniziate nel 2014 e hanno consentito di individuare una presunta associazione per delinquere finalizzata a compiere reati contro la PA, tra cui la corruzione, con favori concessi da amministratori pubblici, sia dirigenti che politici, a una società di rifiuti di Carovigno (Brindisi).Sono emerse anche condotte di favoreggiamento della prostituzione.
  • carabinieri
Altri contenuti a tema
In manette la banda del bancomat In manette la banda del bancomat Quattro pregiudicati responsabili dei colpi
1 Da Tricarico (Matera) Carabinieri in trasferta a Gravina Da Tricarico (Matera) Carabinieri in trasferta a Gravina Arrestati due ragazzi gravinesi in possesso di sostanze stupefacenti
Cambio al vertice della Compagnia carabinieri di Altamura Cambio al vertice della Compagnia carabinieri di Altamura Abbasciano promosso colonello e trasferito a Foggia
6 Tentato furto al bancomat Tentato furto al bancomat Ladri messi in fuga dalle forze dell'Ordine
4 Da Andria a Gravina per un caffè stupefacente Da Andria a Gravina per un caffè stupefacente In manette per spaccio un pregiudicato gravinese e un giovane altamurano
2 Sgominata banda di rapinatori, c'è anche un gravinese tra gli arrestati Sgominata banda di rapinatori, c'è anche un gravinese tra gli arrestati A Gravina trovata la sede logistica della banda
4 Cavallo di ritorno, in manette un sorvegliato speciale di Gravina Cavallo di ritorno, in manette un sorvegliato speciale di Gravina Rubava auto e chiedeva soldi per non distruggerle
Artigiano gravinese vittima di un usuraio Artigiano gravinese vittima di un usuraio La denuncia ai Carabinieri mette fine a tre anni di violenze
© 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.