Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Per reati contro la Pubblica amministrazione nei guai due sindaci e due vicesindaci

Tra questi anche il vicesindaco di Poggiorsini

Per reati contro la Pubblica amministrazione i carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere e ai domiciliari nei confronti di 12 persone, tra cui due sindaci, uno di Torchiarolo e l'altro di Villa Castelli, Nicola Serinelli e Vitantonio Caliandro, nel Brindisino, e due vicesindaci, uno di Poggiorsini (Bari) e l'altro di Torchiarolo (Brindisi).

Stando alla nota ANSA diffusa stamane, nell'inchiesta sono coinvolti vari dirigenti di uffici tecnici comunali, incaricati di pubblico servizio e il direttore generale dell'azienda di servizi ecologici di Manfredonia (Foggia). L'ordinanza viene eseguita in diversi comuni delle province di Brindisi e Bari e a Potenza.

Le indagini sono iniziate nel 2014 e hanno consentito di individuare una presunta associazione per delinquere finalizzata a compiere reati contro la PA, tra cui la corruzione, con favori concessi da amministratori pubblici, sia dirigenti che politici, a una società di rifiuti di Carovigno (Brindisi).Sono emerse anche condotte di favoreggiamento della prostituzione.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Controlli antidroga, altro "pusher" in manette Controlli antidroga, altro "pusher" in manette Arrestato in casa dai Carabinieri
Furti in tabaccherie a Gravina e Altamura Furti in tabaccherie a Gravina e Altamura Indagano i Carabinieri
Non dà un passaggio e viene aggredito, disavventura per giovane gravinese Non dà un passaggio e viene aggredito, disavventura per giovane gravinese Fatto avvenuto a Castellaneta Marina. Arrestato un 21enne altamurano
Tentato omicidio a Gravina, due arresti Tentato omicidio a Gravina, due arresti L'agguato commesso a gennaio dell'anno scorso
Furti di veicoli ad Altamura e Gravina, scoperto deposito di smontaggio ad Andria Furti di veicoli ad Altamura e Gravina, scoperto deposito di smontaggio ad Andria Gli automezzi venivano fatti a pezzi. Arrestate due persone
Nonostante i domiciliari esce per giocare ai videogames, arrestato Nonostante i domiciliari esce per giocare ai videogames, arrestato Sorpreso dai Carabinieri mentre era fuori di casa
1 Aggressione ad un'operatrice di un centro, arrestato straniero Aggressione ad un'operatrice di un centro, arrestato straniero I Carabinieri hanno messo le manette ai polsi ad un uomo del Mali
Droga, 44enne arrestato dai Carabinieri Droga, 44enne arrestato dai Carabinieri L’uomo era coinvolto nell’operazione che a dicembre portò all’arresto di tre persone
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.