comune
comune
Politica

PD: “l’amministrazione Divella in caduta libera... ora basta!!!”

Consigliere Buonamassa: "sono solo motivi contingenti". Anche SEL chiede le dimissioni del sindaco

"Ancora una volta non si celebra, così come accaduto circa un mese fa, la conferenza dei capigruppo convocata per ieri pomeriggio, che avrebbe dovuto preparare i lavori del prossimo Consiglio Comunale. Il motivo rimane lo stesso, ovvero mancanza del numero legale: mancava il consigliere Buonamassa evidentemente ancora insoddisfatto per l'operato dell'amministrazione". Questo quanto si legge nel comunicato a firma del Pd gravinese.
Sentita la parte assente, ecco qui di seguito la posizione del consigliere Buonamassa: "È accaduto un disguido, l'altro consigliere assente, Cornacchia è arrivato con 5 minuti di ritardo, ma in conferenza sono stati abbastanza fiscali; io invece ero dal medico per problemi personali di salute e ho raggiunto il palazzo di città mezz'ora più tardi dell'orario stabilito. Se fosse vera la mia insoddisfazione nei confronti dell'amministrazione non la dimostrerei in una maniera così subdola. Certo si può fare sempre di più".

Ma dal Pd il monito è chiaro: "In un momento particolarmente difficile per la nostra città alle prese con la crisi economica e sociale, è chiara l'impossibilità per il Sindaco Divella di governare, distratto da continue fibrillazioni nella sua maggioranza dovute a rimpasti, trasformismi, spartizioni di incarichi e poltrone. Visto lo stato comatoso in cui questa maggioranza ibrida di centrodestra permane e venuta meno la possibilità di ottemperare agli impegni assunti con gli elettori, il Partito Democratico crede che il Sindaco Divella abbia il dovere di dimettersi e utilizzerà ogni forma democratica per spazzar via ciò che resta del peggior governo cittadino che i gravinesi abbiano avuto modo di conoscere".
I motivi contingenti, replica il consigliere Buonamassa non sono sintomatici di una impossibilità a governare. Il sindaco Divella ha la fiducia della maggioranza e se lo vorrà si potrà andare avanti anche con una maggiore speditezza rispetto al passato.

Anche Sinistra Ecologia Libertà crede che il Sindaco Divella abbia il dovere di dimettersi, "raccogliendo il giudizio unanime dei cittadini Gravinesi che concordano nel ritenere quello di Giovanni Divella il peggior governo degli ultimi 50anni".
  • Conferenza capigruppo
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.