natale
natale
La città

Luminarie natalizie accese da sabato

L'assessore Santomasi tranquillizza la Confcommercio

"Le luminarie saranno accese sabato". Parola di Francesco Santomasi.

L'assessore ai lavori pubblici spiega che l'incarico per l'istallazione delle luminarie natalizie è stato affidato all'impresa "Paolicelli" che in questi giorni sta completando i lavori per l'istallazione di tutti i cavi, per poi procedere allora loro definitiva accensione in concomitanza con il fine settimana.
All'inizio del mese di dicembre la giunta comunale aveva dato atto di indirizzo al dirigente dell'are tecnica al fine di individuare aziende specializzate nel settore, a cui affidare l'incarico per l'installazione e relativi collegamenti delle luminarie natalizie nelle vie cittadine. Da allora sulla vicenda era sceso il silenzio.

Risale a giovedì sera, l'ennesimo sfogo di Michele Capone, presidente della Confcommercio che sulla bacheca facebook del sindaco segnalava: " Mai Gravina ha avuto le luminarie ancora spente il giorno di Santa Lucia" sottolineando tra l'altro che "La maggior parte degli imprenditori del commercio hanno fatto la loro parte" impegnandosi ad organizzare eventi e addobbare le proprie vetrine.

Oggi da palazzo di città arrivano le rassicurazioni: l'incarico è stato affidato e nelle prossime ore sarà portato a termine. Secondo quanto stabilito dalla giunta comunale gli addobbi luminosi saranno istallati nelle seguenti strade: Corso Aldo Moro, Casa Comunale, Via Garibaldi, Via Vittorio Veneto, Piazza Plebiscito, Piazza della Repubblica, Piazza Scacchi, Piazza Benedetto XIII, Piazza Notar Domenico, Via Matteotti, Via San Sebastiano, Via Ragni, corso Canio Musacchio, Via Bari, Via Casale, Via Tripoli, Corso Di Vittorio e Villa Comunale.

Pochi giorni di pazienza, dunque, e poi finalmente sarà Natale anche a Gravina.
    © 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.