sanita laboratorio analisi3
sanita laboratorio analisi3
Salute

Laboratori di analisi: arriva la svolta

Il ministero sospende il decreto sulle prestazioni convenzionate. Si torna alla normalità, in attesa di sviluppi.

Mancherebbero ancora conferme ufficiali, ma la battaglia, almeno per il momento, sembra vinta: un decreto di sospensiva temporanea sull'applicazione del tariffario nazionale.

La protesta dei laboratori di analisi pugliesi ottiene ascolto a livello governativo, anche grazie all'intercessione dei parlamentari locali, scongiurando una situazione di grave disagio per gli utenti. "Il Ministro della Salute – si legge nel comunicato a firma di Francesco Facchini, rappresentante dell'Anisap - alla luce sia dei numerosi ricorsi, sia dei colloqui intercorsi con diversi parlamentari interessati al nostro settore, ha dichiarato che provvederà all'emissione di un decreto concernente la sospensiva dell'attuale decreto del 18 ottobre 2012, fino al 31 dicembre 2013. Nel contempo, lo stesso Ministro ha dichiarato che renderà operativa la Commissione già nominata per la congruità delle tariffe e dovrà incontrarsi con le Associazioni di categoria".

Dopo che la decisione della Regione Puglia di dimezzare sino al 40% i rimborsi per le prestazioni sanitarie convenzionate, aveva provocato le proteste dei responsabili dei laboratori di analisi e l'ordine dei biologi, costretti a sospendere (anche a Gravina) le prestazioni convenzionate, consiglieri e parlamentari pugliesi si erano attivati per ottenere chiarimenti dal governo in merito ai costi delle prestazioni da laboratorio, in una Regione alle prese con i tagli previsti dal piano di rientro e i costi esorbitanti della sanità. Nel frattempo, i laboratori avevano sospeso l'erogazione di tutte le prestazioni in regime di convenzione.

Adesso il ritorno alla normalità, almeno fino alla fine dell'anno.
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.