La Madonnina torna
La Madonnina torna "Immacolata" grazie ai volontari
La città

La Madonnina torna "Immacolata" grazie ai volontari

Don Peppe Logruosso: "Vi aspettiamo stasera per la celebrazione eucaristica in onore della Santa Madre"

Doloroso ed inaspettato come un pugno nello stomaco lo sfregio inferto ai danni della Madonnina che veglia, vigile e attenta, sulla Piazzetta in via Vincenzo Ragni a Gravina in Puglia. Un atto di vandalismo blasfemo, proprio nel giorno in cui ricorre la festa della Beata Vergine Maria Regina, a cui la cittadinanza ha risposto con "il buon esempio".

Tanti i volontari che questa mattina si sono mobilitati, sotto la guida di Don Giuseppe Logruosso, per ripulire e ridare lustro alla sacra effigie della Santa Madre, imbrattata da spray nero e ignoranza. Un atto d'amore nei confronti della città, offesa per l'ennesima volta, per dare uno schiaffo morale e una lezione di vita a coloro che, come ha commentato sul proprio profilo social Don Vito Cassese, "superficialmente e goliardicamente hanno offeso la Mamma delle mamme".

"Come tutte le mamme - esordisce Don Giuseppe Logruosso - anche Lei, nonostante le numerose 'marachelle' dei suoi figli, continua a proteggerli, a vegliare su di loro, a dare loro la vita e a pregare per loro con la speranza di una pronta e sincera conversione. E come ogni mamma, va rispettata ed amata. E' questo il tema che affronteremo questa sera in occasione della Sua festa nel corso della celebrazione eucaristica, che si terrà alle ore 20.00 presso la Piazzetta di via Ragni, ai piedi della Beata Vergine Maria Regina, madre di tutti gli uomini".

La cittadinanza tutta è invitata a partecipare.
  • Via Ragni
  • Atti vandalici
Altri contenuti a tema
1 Vilipeso il monumento ai caduti Vilipeso il monumento ai caduti Imbrattato con una scritta in lingua georgiana
1 Pineta transennata dopo atti vandalici Pineta transennata dopo atti vandalici Chiusa tutta l’area verde. Ancora troppo frequentata, nonostante i divieti
10 Atti vandalici di alcuni giovani nella pineta Atti vandalici di alcuni giovani nella pineta I ragazzi tutti maggiorenni multati e denunciati
1 Parco giochi SS. Crocifisso, teppisti in azione Parco giochi SS. Crocifisso, teppisti in azione Divelti a più riprese i tappetini delle giostrine. Questa volta sono stati individuati
8 Individuato l’imbrattatore della Madonna di via Ragni Individuato l’imbrattatore della Madonna di via Ragni Si tratta di un gravinese di 48 anni con problemi psichici
20 Sfregio alla statua della Vergine: la rabbia lascia il posto al perdono Sfregio alla statua della Vergine: la rabbia lascia il posto al perdono Il sindaco Alesio Valente condanna il gesto. Don Giuseppe Logruosso invita i fedeli ad un esame di coscienza
Interventi di manutenzione straordinaria a Gravina Interventi di manutenzione straordinaria a Gravina Tra gli interventi anche l'area pubblica di San Sebastiano
Atti vandalici, l’assessore Loglisci minimizza Atti vandalici, l’assessore Loglisci minimizza E propone un’azione congiunta tra amministrazione, scuola e famiglia per educare i ragazzi
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.