sant'agostino
sant'agostino
Cronaca

Atti vandalici contro monumenti, video inchioda i responsabili

Un gruppo di giovanissimi ripresi da un passante

E' bastato il telefonino di un passante che ha ripreso la scena ad immortalare gli artefici dell'ignobile atto vandalico compiuto ai danni di alcuni monumenti della città. L'immagine è stata pubblicata sui social dal sindaco Alesio Valente.

Al momento non sono ancora stati individuati e riconosciuti, però dalle immagini si desume che si possa trattare di ragazzini tra i 13 e i 14 anni che nella notte di halloween si sono resi protagonisti di un grave atto di vandalismo, imbrattando con disegni osceni le pareti della chiesa di Sant'Agostino e del Museo Civico oltre alla pavimentazione di Piazza Plebiscito. E forse avrebbero continuato nella loro "bravata" se non ci fosse stato l'intervento del cittadino che li ha immortalati e che li fermati, dissuadendoli a continuare nella loro opera.

Una circostanza che ha permesso al sindaco Valente di reiterare le esternazioni che sono arrivate immediatamente dopo il gesto, sulla necessità di educare le nuove generazioni al rispetto della cosa pubblica. "Prima dei controlli ci vuole l'educazione. Altrimenti ci vorrebbe la forza pubblica in ogni angolo di strada" - ha scritto in un post sui social il sindaco, rispondendo a chi chiedeva maggiori controlli del territorio con mezzi e uomini.

Adesso il video è al vaglio degli inquirenti che tenteranno di individuare gli artefici dello spregevole atto, anche se la speranza del primo cittadino rimane quella di vedere i responsabili farsi avanti e provvedere a ripulire i luoghi imbrattati, dimostrando pentimento e "di avere un briciolo di amore per la propria città e dunque anche per se stessi".
  • Atti vandalici
  • Vandalismo
Altri contenuti a tema
1 Disegni osceni sui monumenti, iniziata la pulizia Disegni osceni sui monumenti, iniziata la pulizia Imbrattate le facciate del Museo civico e di Sant’Agostino
Ancora atti vandalici in uffici del Comune Ancora atti vandalici in uffici del Comune Presso la sede dei servizi sociali
Campetto del Ss. Crocifisso, vandali in azione Campetto del Ss. Crocifisso, vandali in azione Rubate maglie di gioco. Appello della parrocchia a restituirle
2 Vandali in azione al bosco Vandali in azione al bosco Prontamente riparati i danni a staccionate e casetta di servizio
Chiusi uffici comunali per danneggiamento Chiusi uffici comunali per danneggiamento Nella notte ignoti sono entrati nei servizi sociali
1 Vilipeso il monumento ai caduti Vilipeso il monumento ai caduti Imbrattato con una scritta in lingua georgiana
1 Pineta transennata dopo atti vandalici Pineta transennata dopo atti vandalici Chiusa tutta l’area verde. Ancora troppo frequentata, nonostante i divieti
10 Atti vandalici di alcuni giovani nella pineta Atti vandalici di alcuni giovani nella pineta I ragazzi tutti maggiorenni multati e denunciati
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.