Giusy abbruzzese in arte Joosie
Giusy abbruzzese in arte Joosie
Eventi e cultura

La cantautrice Joosie ospite al “caffè di Rai Uno”

Presenta il suo ultimo inedito

Al caffè di Rai Uno (ore 6.00) ospite questo sabato Joosie. La cantante gravinese nella trasmissione in onda sulla rete ammiraglia della televisione di Stato presenterà il suo ultimo inedito "Somiglia un po' a te".

Un vero successo per Giusy Abbruzzese, in arte Joosie, che da banchi dell'Università dove ha conseguito una laurea in economia, e una specializzazione in management, si è spostata nei locali tra gli Stati Uniti e l'Inghilterra per riuscire ad accrescere la sua cultura musicale.

Un viaggio che ha affinato le doti della cantautrice gravinese, intraprendendo un percorso che spazia dal blues al soul, fino al rock.
Senza dimenticare gli anni di studio al C.E.T. di Mogol, le apparizioni all'Italian's got talent, il suo amore per il teatro e la danza, che l'hanno portata in giro con il suo spettacolo "Mia mamma non deve sapere che sono fuori".
Fino a giungere all'ultima fatica discografica che sarà presentata in tv. Si distacca un po' dallo stile che rappresenta la cifra artistica di Joosie.

"Ho scritto questa canzone meno di un mese fa – dice la musicista gravinese – e sono felicissima di avere la possibilità di presentare questo mio lavoro su Raiuno, ho lavorato intensamente e questa esperienza che per me segna un punto di partenza e non di arrivo. Ciò che mi inorgoglisce maggiormente rispetto ad avere la possibilità di far sentire all'Italia quello che ho da dire, è la possibilità di dare lustro al mio paese".

L'artista gravinese si esibirà su Rai Uno supportata dal videoclip di "Somiglia un po' a te" che imprime nella mente dell'osservatore, anche per via della potenza del testo, immagini indelebili. Video che in rete diventerà visibile integralmente solo a partire dal 14 maggio.

Nel programma "Il caffè di Raiuno" Joosie canterà questa nuova canzone in prima assoluta, supportata anche dall'anteprima del videoclip che, sulla scia del testo, tende a creare delle immagini forti che puntano a restare nella mente dell'osservatore. Il lavoro video sarà visibile integralmente dal 14 maggio.
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.