Castello - rappresentazione Don Giovanni
Castello - rappresentazione Don Giovanni
Eventi e cultura

La Fondazione Santomasi rende “omaggio alle grandi voci”

Al Castello Svevo altro evento del Festival "Residenze Musicali Murgiane”

Ancora un concerto, ancora nella splendida location del Castello Svevo. Continua l'estate degli eventi musicali organizzati dalla Fondazione Ettore Pomarici Santomasi che stanno riscuotendo un enorme successo di pubblico e di critica. Dopo il grandioso inizio con il Don Giovanni di W.A. Mozart, presentato nel maniero di caccia federiciano, attraverso l'innovativa tecnica del video mapping nell'ambito del Festival "Residenze Musicali Murgiane" 2021", organizzato da "Orchestra di Puglia e Basilicata", grazie al patrocinio di Regione Puglia, Comune di Gravina e Fondazione Santomasi; dopo la rappresentazione dell'opera "Pulcinella" di Stravinsky, eseguita dall'Orchestra della Città Metropolitana; e dopo la serata felliniana, il castello che domina la città di Gravina dall'alto, ospiterà un altro interessante momento dedicato alla musica ed in particolare ai grandi cantanti italiani che hanno valorizzato e portato in giro per il mondo la loro arte.
Si tratta di un tributo che l'orchestra di Puglia e Basilicata dedicherà a Enrico Caruso, Giuseppe Distefano, Mario Lanza e a Franco Corelli, nel centesimo anniversario dalla loro nascita.
In questo quarto appuntamento con il festival "Residenze Musicali Murgiane" si è voluto fare questo "omaggio alle grandi voci", perché- spiegano dalla Fondazione Santomasi- "l'arte è eterna e rimane cristallizzata nel tempo, ma per far sì che questo accada, grande merito va agli artisti, capaci con il loro talento di renderla tale".
A far sì che le note risuonino soavi nella serata gravinese ci saranno i tre tenori Francesco Zingariello, Francesco Panni, Nicola Malagnini, accompagnati dalla musica di Angelo Nigro al Pianoforte, Anna Giusto al Violino e di Cosma Lacanfora al Clarinetto Con un repertorio incentrato sulle arie d'opera più famose e i brani immortali che li hanno resi celebri nel mondo.
Un appuntamento imperdibile per gli appassionati della musica colta che, grazie alla proposta estiva della Fondazione Santomasi, potranno godere di questo ennesimo spettacolare evento a partire dalle ore 21 di mercoledì 11 agosto.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Fondazione Ettore Pomarici Santomasi
Altri contenuti a tema
Cornacchia nuovo presidente della Fondazione Santomasi Cornacchia nuovo presidente della Fondazione Santomasi Eletto nella prima riunione del nuovo cda dell’ente morale. Subentra a Burdi
1 Restituito alla Fondazione un cratere rubato nel 1964 Restituito alla Fondazione un cratere rubato nel 1964 Ritrovato dai Carabinieri per la tutela del patrimonio culturale
Presentato l'Atlante dei tratturi Presentato l'Atlante dei tratturi Intervista all'autore Pierfrancesco Rescio
Fondazione Santomasi: i 7 anni del presidente Burdi Fondazione Santomasi: i 7 anni del presidente Burdi Anteprima del video sulle principali attività dell’ente morale
Ortocoltura, un progetto scolastico con impatto sociale e lavorativo Ortocoltura, un progetto scolastico con impatto sociale e lavorativo Resoconto della presentazione nella sede della Fondazione
22 Fondazione Santomasi, il bilancio del presidente e dei consiglieri Fondazione Santomasi, il bilancio del presidente e dei consiglieri Si congeda il cda dell’ente morale
1 Presentato libro di Maddalena Ceci Presentato libro di Maddalena Ceci "La luna e la strega". L'iniziativa in Fondazione
Fondazione Santomasi, completato il consiglio di amministrazione Fondazione Santomasi, completato il consiglio di amministrazione La minoranza elegge il suo rappresentante ma si divide
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.