Scuola San Giovanni Bosco
Scuola San Giovanni Bosco
Scuola e Lavoro

L'Istituto San Giovanni Bosco a Vico Equense

Studenti gravinesi in gara al concorso Pittura Fresca

Alunni gravinesi in scena a Vico Equense con la commedia "Peter Pan".

Gli alunni dell'Istituto comprensivo San Giovanni Bosco - Benedetto XIII – Poggiorsini di Gravina in Puglia hanno partecipato alla rassegna nazionale riservata agli studenti: "PITTURA FRESCA - Il Teatro dei ragazzi, il teatro fatto dai ragazzi" a Vico Equense in programma in questi giorni.

La rassegna ha lo scopo di promuovere ed incentivare l'uso del linguaggio teatrale nelle attività scolastiche, considerato il valore e l'importanza delle esperienze artistiche nella formazione delle giovani generazioni al gusto dell'arte.
Lo scopo è indurre i ragazzi al riconoscimento della propria identità culturale, favorire la conoscenza delle forme in cui si esprimono le diversità culturali, far amare le produzioni artistiche da qualunque cultura espresse, perché siano sentite come patrimonio dell'umanità.

"L'Istituto - ha spiegato l'insegnante dell'Istituto Anna Cammisa che guiderà la classe partecipante- sin dallo scorso anno ha aderito al progetto "Teatro-danza" su proposta e con la collaborazione del Teatro Vida di Gravina in Puglia. I nostri piccoli attori si sono già cimentati presso il Teatro Vida, riscuotendo, con grande soddisfazione delle insegnanti e della Dirigente, un enorme successo tra genitori e spettatori presenti, al punto tale da essere spinti a fare un passo in più e a lanciarsi nel concorso Pittura Fresca".

Al di là del premio, puramente simbolico, la partecipazione al concorso arricchisce sicuramente gli alunni e la scuola in generale, in quanto, attraverso il confronto, le nuove relazioni, la scoperta di altre realtà scolastiche e teatrali il patrimonio di ognuno degli studenti si arricchisce in maniera esponenziale.
L'istituzione scolastica accoglie tutte le vittorie e i traguardi raggiunti dai propri alunni e cerca di promuovere ogni iniziativa che consenta una formazione completa e al passo coi tempi.
Con questa iniziativa, infine, si vuole promuovere un'idea di viaggio nella conoscenza e non solo della curiosità del vedere.

E allora dita incrociate in attesa del verdetto serale sperando che studenti, professori e attori possano tornare trionfanti in città.
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.