Saverio Verna- Una Bella storia
Saverio Verna- Una Bella storia
La città

Intitolare vie ai Sen. Petrara e Giovanniello e al Prof. Marchetti

La proposta del consigliere comunale Verna di “Una Bella Storia”

"E perché non decidere di intitolare un luogo di Gravina a tre personaggi che hanno animato la scena politica della città?". L'idea è del consigliere comunale de "Una bella storia" Saverio Verna, che ha deciso di chiedere all'amministrazione comunale di prendere in considerazione la proposta di intitolare una strada pubblica ai senatori Onofrio Petrara e Giuseppe Giovanniello e al Professor Enzo Marchetti.

Nella sua richiesta il rappresentante di Una Bella Storia sottolinea "la diffusa consuetudine, nei comuni viciniori e - in generale - presso altre realtà urbane, di intitolare a concittadini illustri nuove strade o piazze, parchi, impianti sportivi e strutture pubbliche". "Spesso – dice Verna- accade che in memoria di tali concittadini venga variato il nome di percorsi o di siti, al fine di scongiurare l'utilizzo di anacronistiche denominazioni. La nostra città, in un medesimo periodo storico, si è vantata di avere tre personalità (tra le tante), che si sono particolarmente distinte per professionalità, lungimiranza, coscienza, coerenza e amore per la terra natia.

L'ingegner Onofrio Petrara è stato senatore della Repubblica ed esponente di Spicco del Partito Comunista; Giuseppe Giovanniello, anch'egli senatore della Democrazia Cristiana; e il professor Enzo Marchetti, filosofo e uomo di cultura, che ha rappresentato per diverse generazioni un punto di riferimento per le sue battaglie ecopacifiste e in difesa del territorio. Tre personalità che hanno animato l'agone politico e che hanno contribuito a far crescere la città di Gravina.

"È giunto il momento che la Comunità Gravinese renda omaggio alle figure degli indicati esponenti politici, che hanno contribuito a portare alto il nome di Gravina" -scrive l'esponente di Una bella storia nella lettera con cui chiede all'amministrazione comunale di adottare tutti gli atti necessari per intitolare tre strade cittadine "a chi ha dato lustro alla città, acquisendo meriti in campo professionale, politico e culturale".

La proposta è quella di rinominare l'attuale Via Tripoli cambiandola in Viale Onofrio Petrara; l'attuale via Bari (dalla statua di San Pio e fino all'uscita dalla città), invece potrebbe diventare Viale Giuseppe Giovanniello ed infine Verna propone di dismettere la dicitura di Via Guardialto, sostituendola con la denominazione Viale Enzo Marchetti.
  • Onofrio Petrara
  • Enzo Marchetti
  • Saverio Verna
Altri contenuti a tema
Ucraina: da Gravina un segnale per la pace Ucraina: da Gravina un segnale per la pace Il consigliere Verna propone un documento dell'assise
Sede IAT, i dubbi del gruppo politico di Verna Sede IAT, i dubbi del gruppo politico di Verna Richiesta la revoca dell’atto
1 Elezioni, parlano gli altri tre candidati Elezioni, parlano gli altri tre candidati I commenti di Giacinto Lagreca, Conca e Verna
Elezioni comunali: i dati definitivi dei candidati Elezioni comunali: i dati definitivi dei candidati Fedele Lagreca eletto al primo turno
Trasparenza e Ambiente: due priorità per Saverio Verna Trasparenza e Ambiente: due priorità per Saverio Verna È necessario che tu vada a votare, e/o che smetta di lamentarti.
Verna: “aiutatemi a scrivere una bella storia” Verna: “aiutatemi a scrivere una bella storia” Il candidato sindaco della Coalizione “Una bella Storia” parla di viabilità, traffico e mobilità sostenibile
Sei punti per la Gravina del futuro Sei punti per la Gravina del futuro Ecco il programma del candidato sindaco Saverio Verna della coalizione "Una bella storia"
Lista "Una bella storia" per Saverio Verna Lista "Una bella storia" per Saverio Verna Ecco l'elenco dei 24 candidati
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.