Ambulanza
Ambulanza
Cronaca

Incidente sul lavoro: morto operaio Enel

Indagano i carabinieri di Foggia

Ancora una tragedia sul lavoro e ancora una vita spezzata.

Questa volta teatro dell'incidente è stato un cantiere di Castelluccio dei Sauri, nel Foggiano, dove una squadra di operai di Enel Distribuzione stava effettuando lavori per ripristinare l'erogazione della corrente.

Per cause tutte da chiarire, un operaio originario di Gravina ha urtato un cavo di media tensione restando folgorato.
Immediato l'allarme lanciato dai colleghi, ma per l'operaio, Michele Lopez, non c'è stato nulla da fare: è morto sul colpo.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Deliceto per la bonifica del sito, i tecnici dell'Enel per la messa in sicurezza della zona e degli ispettori dello Spesal, il Servizio per la prevenzione e la sicurezza ambienti di lavoro dell'Asl, per gli accertamenti.

Ad accertare cause e responsabilità sulla morte dell'uomo saranno, invece, i carabinieri.
    © 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.