penna2 1
penna2 1
Politica

Il sindaco ha proceduto all' azzeramento della giunta comunale

Soddisfatti i partiti Alleanza per Gravina, Gravina nel Cuore, Repubblicani Europei e Democrazia Cristiana

Prendono atto con soddisfazione della emissione del decreto sindacale nr. 6 del 10.02.2011 con il quale il sindaco, ha proceduto all' azzeramento della giunta comunale (richiesta fortemente voluta da queste forze politiche) ed ha inteso dare un corretto impulso alla risoluzione della crisi politica.
Con tale atto si è raggiunto il nobile obiettivo di consentire l'apertura di una discussione "parificata" ed informata ai principi di responsabilità e buonsenso.
Ritengono che il varo della nuova giunta comunale della essere preceduto da una analisi approfondita sulle vere ragioni che hanno impedito il decollo dell'amministrazione divella e sia sostenuta dalla volontà autentica di rimuovere incrostazioni di potere ed oligarchie che, di fatto, hanno provocato il crollo verticale dei sogni dei nostri concittadini.
Ritengono, altresì, che il senso di responsabilità, che accomuna tutte le forze politiche di maggioranza, porti ad un leale confronto che dia stabilità al governo della città e produca una attenta valutazione delle diffuse inefficienze prodotte dalla classe dirigente comunale.
Auspicano, infine, che si proceda, in tempi urgenti, alla enucleazione dei veri obiettivi politici e sociali che hanno dato vasto consenso elettorale a questa maggioranza, che passano attraverso la realizzazione di opere pubbliche e servizi, nell'intento di favorire non solo la crescita della nostra città ma anche lo sviluppo economico, sociale e culturale della collettività.

Alleanza per Gravina
Gravina nel Cuore
Repubblicani Europei
Democrazia Cristiana

    © 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.