schittulli
schittulli
Territorio

Associazione antiracket in Puglia

La provincia impegnata nella lotta alla criminalità. Garantire la sicurezza attraverso un'azione sinergica

Finita l'estate è tempo di bilanci…anche nel mondo della criminalità. Guardando indietro ai casi di cronaca nera che nelle ore più calde delle settimane scorse hanno riguardato Bari e provincia, il procuratore della Repubblica del Tribunale di Bari, Antonio Laudati ha sottolineato in una nota la carenza di organico nel suo ufficio. Il Presidente della Provincia di Bari e Presidente dell'Unione delle Province Pugliesi, Francesco Schittulli, che già qualche settimana fa spiccava nel mondo dell'informazione per l'approvazione di uno schema di Protocollo d'Intesa che vedrebbe protagonisti nella lotta alla criminalità la Provincia di Bari, la Procura, la Prefettura, gli Istituti di Vigilanza e i Vigili Urbani, ha dichiarato quest'oggi di aderire pienamente all'iniziativa lanciata dall'associazione "Giovani e Giustizia". Una proposta questa volta alla creazione in Puglia di un'associazione antiracket composta da rappresentanti delle Istituzioni del territorio, del mondo dei professionisti, dei giovani e delle associazioni. L'obiettivo è quello di un più efficace impiego sinergico di risorse umane e tecniche al fine di coprire le carenze e garantire un presidio del territorio urbano ed extraurbano per la prevenzione e controllo di fenomeni relativi alla sicurezza stradale, alla tutela dell'ambiente e al contrasto di comportamenti illeciti.
  • Presidente Schittulli
  • Criminalità
  • Procuratore della Repubblica
Altri contenuti a tema
Maxi operazione contro la criminalità ad Altamura, arresti pure a Gravina Maxi operazione contro la criminalità ad Altamura, arresti pure a Gravina Sgominato un sodalizio molto attivo nello spaccio di droga e nelle estorsioni
Consiglio regionale: istituita Commissione di studio sulla criminalità organizzata Consiglio regionale: istituita Commissione di studio sulla criminalità organizzata Sotto la lente appalti pubblici ed ecomafie
Mafia in Agricoltura, interviene Stea Mafia in Agricoltura, interviene Stea Presto un'interrogazione
Agricoltura, aumentano le infiltrazioni mafiose Agricoltura, aumentano le infiltrazioni mafiose Furti e criminalità stanno piegando il settore. Ecco i dati di Coldiretti
Si alza il sipario sulla rassegna "Falcone e Borsellino" Si alza il sipario sulla rassegna "Falcone e Borsellino" Due appuntamenti con il teatro al Castello Svevo: Annalisa Insardà e Giovanni Carta raccontano la Mafia
Sanità, 54 indagati per la morte del giovane altamurano Sanità, 54 indagati per la morte del giovane altamurano Nel registro degli indagati medici del Perinei e del Policlinico
Giovane altamurano muore dopo due mesi di ricovero presso l'Ospedale della Murgia Giovane altamurano muore dopo due mesi di ricovero presso l'Ospedale della Murgia I genitori denunciano la struttura ospedaliera
Emergenza criminalità, Bubbico risponde alla Ventricelli Emergenza criminalità, Bubbico risponde alla Ventricelli "Altre 59 unità di polizia per il territorio"
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.