Camere dal Letto- Movimento Comico
Camere dal Letto- Movimento Comico
Eventi e cultura

Il “Movimento Comico” fa centro con le “camere da letto”

Uno spettacolo convincente che ha soddisfatto il pubblico del Vida

Quattro coppie, tre camere da letto: tutto in una notte. Una commedia brillante per ridere e riflettere sulle relazioni di coppia e sulla vita familiare in generale.

Questa è la sintesi di "Camere da Letto", la commedia portata in scena lo scorso week end al teatro Vida dalla compagnia teatrale Movimento Comico.

Le quattro coppie pensate da Alan Ayckbourn, intendono racchiudere un po' la tipologia dei rapporti in continua tensione tra i sentimenti contrastanti di passione e disprezzo, nostalgici ricordi e piccole ripicche, premurose attenzioni e schizofrenici cambiamenti umorali, che accompagnano il trascorre delle vita insieme, con il tema dell'amore troppo spesso messo tra parentesi.

Così si può incontrare un coppia di anziani che non hanno ancora perso la voglia di amarsi, continuando a scambiarsi premure; oppure i due novelli sposini che con i loro battibecchi invitano lo spettatore a muoversi nelle paludose questioni sollevate dell'intimità. E ancora, si assiste alla crisi e alle perplessità di una coppia, che sia pur consolidata, sembra aver perso un po' di smalto e che si espone ai pericoli delle tentazioni.

Equilibri relazionali, in qualche caso fragili, messi ancor più in discussione e minati dalle scorribande e incursioni della quarta coppia, Susan e Trevor, che con le loro nevrosi, cercando ospitalità ora presso l'una ora presso l'altra coppia, creano un vortice di litigi, malintesi e situazioni estremamente esilaranti. Una trasposizione scenica impeccabile del Movimento Comico che ha convinto il pubblico del Vida, grazie alle capacita degli attori impegnati in un complesso incastro di scene e alla ilarità delle dinamiche che intrecciando le quattro realtà, sembrano quasi creare una unica e curiosa trama.

Una trama che si dipana- così come avviene nel quotidiano- nella camera da letto, luogo deputato a lenire le difficoltà della vita coniugale.

Archiviata il fine settimana con le "Camere da letto" il Movimento Comico, già si guarda avanti, a mercoledì 13 e giovedì 14 febbraio, quando in scena al Vida ci sarà Gianni Ciardo con "L'uomo dal fiore in bocca".
4 fotoCamere da letto- Movimento Comico
Camere dal Letto- Movimento ComicoCamere dal Letto- Movimento ComicoCamere dal Letto- Movimento ComicoCamere dal Letto- Movimento Comico
  • Teatro Vida
  • Amattori... insieme
Altri contenuti a tema
Rinviato spettacolo con Gianni Ciardo al "Vida" Rinviato spettacolo con Gianni Ciardo al "Vida" Nuove date da definire
Il cabaret di Antonio Tirelli Per i fuoriprogramma del Vida Da giovedì 14 marzo Il cabaret di Antonio Tirelli Per i fuoriprogramma del Vida Il cabarettista altamurano porta in scena il suo “Volevo Essere Bublè”
Il dramma d’autore sul palco del Vida Da sabato 9 marzo Il dramma d’autore sul palco del Vida Generi teatrali diversi nella rassegna “AmatTori…insieme”. In scena l’opera “Una pura formalità”
“L’ultimo scugnizzo” portato in scena al Vida Da sabato 23 febbraio “L’ultimo scugnizzo” portato in scena al Vida La compagnia casertana “30 Allora” si cimenta in una commedia di Raffaele Viviani
Giornata della Memoria, tra presente e passato Giornata della Memoria, tra presente e passato La Shoah monito per il presente. Al "Vida" una serata di riflessioni e teatro
Week-end di risate al Teatro Vida Week-end di risate al Teatro Vida In scena la compagnia “Teatro Mio” di Vico Equense con “Il defunto torna a casa”
Al teatro Vida il "Novecento" di Baricco Al teatro Vida il "Novecento" di Baricco La Compagnia “Artemisia” in scena per la rassegna “Amattori…Insieme”
Con Maretti la platea protagonista Con Maretti la platea protagonista Al Vida pubblico entusiasta, coinvolto nello spettacolo dal cabarettista Carlo Maretti
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.