crocifisso
crocifisso
Religioni

Crocifisso di via Spinazzola, deturpato dal tempo

Don Giovanni Bruno: “Ben accetti contributi dai fedeli”.

"In qualità di parroco sento il dovere di offrire alcune foto del Crocifisso perché ci si possa rendere conto dello stato di grande degrado e dell'urgenza di un doveroso restauro dello stesso", poche parole quelle di don Giovanni Bruno, parroco della parrocchia Madonna delle Grazie, che fungono da commento alle più eloquenti immagini del Cristo tanto caro ai gravinesi.

Tre scatti raccontano del crocifisso di via Spinazzola, che sembrava osservare placidamente passanti e fedeli dalla sua cappella con l'intonaco scrostato dalle intemperie. La statua, anche lei visibilmente provata dall'usura del tempo, adesso è in mani sicure ed esperte assicura il parroco: "Il restauro è stato affidato all'artista gravinese Mimmo Lorusso che spero ci possa restituire quanto prima, questo manufatto in legno di pregiata fattura in tutta la sua bellezza". Accogliendo pure favorevolmente la proposta, avanzata da alcuni cittadini, di sostituirlo temporaneamente con un'altra croce. Probabilmente sintomo di un vuoto non solo fisico, troppo grande nella devozione o nella rassicurante abitudine di chiunque osservi il monumento "Gesù mio misericordioso" ormai malinconicamente spoglio.

Infine don Giovanni aggiunge: "Chi desidera dare un proprio contributo per il restauro è ben accetto. Sarebbe bello e significativo che tutte le persone che hanno evidenziato una vera devozione a Gesù crocifisso si sentano in qualche modo partecipi. Gesù non è andato via da Gravina. Spero tanto che non vada via dai nostri cuori".
3 fotoCrocifisso in fase di restauro
20140704 10552820140704 10562020140704 105700
  • Chiesa Madonna delle Grazie
  • Città del crocifisso
  • Restauro
Altri contenuti a tema
Miglionico aderisce alle ‘Città del Crocifisso’ Miglionico aderisce alle ‘Città del Crocifisso’ La firm alla presenza del sindaco di Gravina Alesio Valente
Donazione alla Caritas dalle Città del SS. Crocifisso Donazione alla Caritas dalle Città del SS. Crocifisso Un gesto di solidarietà da parte dell'associazione di cui Gravina è capofila
2 Nuova statua alla Madonna della Grazia Nuova statua alla Madonna della Grazia L’opera sarà in Vaticano per la benedizione del Papa
Gravina e i Comuni del Crocifisso donano l'olio alla Basilica di Assisi Gravina e i Comuni del Crocifisso donano l'olio alla Basilica di Assisi Sarà utilizzato per la lampada votiva di San Francesco
A Gravina apre i battenti il Centro di restauro dell'Alta Murgia A Gravina apre i battenti il Centro di restauro dell'Alta Murgia Un progetto finanziato con il fondo regionale Pin
L’Officina Artigiana Ausonia di Gravina cerca collaboratori L’Officina Artigiana Ausonia di Gravina cerca collaboratori Invia il tuo curriculum, il tecnico di cui necessitano potresti essere tu
Dopo il restauro riapre Palazzo Popolizio Dopo il restauro riapre Palazzo Popolizio Un autentico gioiello restituito alla sua antica bellezza
Passio Christi 2015: grande successo Passio Christi 2015: grande successo Religione e cultura per promuovere il territorio.
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.