Angelo Sala alla Santomasi-Scacchi
Angelo Sala alla Santomasi-Scacchi
Eventi e cultura

Il Coding apre la mente

All'istituto Santomasi spiegano come risolvere i problemi in maniera semplice e veloce

In una società digitalizzata come la nostra, il web è ormai alla portata di tutti. Tuttavia, se non lo si utilizza in maniera consapevole può risultare un'arma a doppio taglio.

Ed è proprio per garantire una navigazione sicura sul web e per diffondere una solida e critica cultura digitale tra i giovani, a partire dai bambini di 5 anni fino ai ragazzi di terza media, che l'IC "Santomasi-Scacchi", sposando l'iniziativa "Settimana delle Culture Digitali" nell'ambito del Piano Nazionale Scuola Digitale, ha organizzato un Workshop rivolto ai docenti a proposito di "Coding e pensiero computazionale".

Il seminario, organizzato da DeA Scuola, è stato suddiviso in due parti: la prima teorica, finalizzata alla comprensione dei concetti di "Coding" e "Pensiero Computazionale"; una seconda parte invece più pratica, che ha visto protagonisti i docenti e qualche alunno presente al Workshop, alle prese con un tool di programmazione, lo "Scratch", che consente di elaborare storie interattive, giochi, animazione, arte e musica in maniera autonoma.

"Il Coding è un termine anglosassone che significa propriamente programmazione – ha spiegato Angelo Sala, ingegnere elettronico prestato all'informatica, formatore di bambini ragazzi e adulti, founder della CoderDojo Milano, presente al seminario in qualità di relatore – Esso è davvero un potente strumento, atto a sviluppare e potenziare il pensiero computazionale, ovvero la capacità di "spacchettare" i problemi e trovare soluzioni in maniera più semplice e veloce."

Dal Workshop è emerso che studiare il "Coding" non è funzionale solamente alla formazione di nuovi programmatori, ma permette ai bambini e ai ragazzi di aprire la loro mente, abituandosi non a focalizzarsi sul problema in sé, ma a ragionare per soluzioni. Aspetto che rappresenta un vantaggio per il domani delle nuove generazioni, indipendentemente dalla professione che vorranno svolgere.

Al termine del corso di formazione la scuola, per onorare e ringraziare il oottor Angelo Sala della sua presenza e disponibilità, ha offerto alcuni prodotti tipici della nostra città di Gravina ed anche due degli scatti d'amore targati Carlo Centonze.

A seguire le immagini dell'evento a cura della redazione.
20 fotoIl Coding apre la mente
Angelo Sala alla Santomasi-ScacchiAngelo Sala alla Santomasi-ScacchiAngelo Sala alla Santomasi-ScacchiAngelo Sala alla Santomasi-ScacchiAngelo Sala alla Santomasi-ScacchiAngelo Sala alla Santomasi-ScacchiAngelo Sala alla Santomasi-ScacchiAngelo Sala alla Santomasi-ScacchiAngelo Sala alla Santomasi-ScacchiAngelo Sala alla Santomasi-ScacchiAngelo Sala alla Santomasi-ScacchiAngelo Sala alla Santomasi-ScacchiAngelo Sala alla Santomasi-ScacchiAngelo Sala alla Santomasi-ScacchiAngelo Sala alla Santomasi-ScacchiAngelo Sala alla Santomasi-ScacchiAngelo Sala alla Santomasi-ScacchiAngelo Sala alla Santomasi-ScacchiAngelo Sala alla Santomasi-ScacchiAngelo Sala alla Santomasi-Scacchi
  • Istituto Comprensivo "Santomasi-Scacchi"
Altri contenuti a tema
Studenti della "Santomasi" tra i banchi del Consiglio pugliese Studenti della "Santomasi" tra i banchi del Consiglio pugliese La visita è avvenuta nell’ambito del progetto "I ragazzi di Puglia in visita al Consiglio”
Gli alunni della scuola "Santomasi" in diretta con Marte Gli alunni della scuola "Santomasi" in diretta con Marte In Spagna hanno presentato un progetto sul pianeta rosso e sulla sonda "Insight"
L'IC "Santomasi-Scacchi" accoglie studenti olandesi, danesi e francesi con l'Erasmus L'IC "Santomasi-Scacchi" accoglie studenti olandesi, danesi e francesi con l'Erasmus Visita di sette giorni alla scoperta dell'habitat rupestre e delle tradizioni murgiane
5 L'IC "Santomasi-Scacchi" cerca docente di madre lingua inglese L'IC "Santomasi-Scacchi" cerca docente di madre lingua inglese Indetto l'avviso pubblico per la selezione della figura professionale ricercata
1 Da Civitavecchia a Palermo, la 3^E dell'Istituto "Santomasi" diretta verso la legalità Da Civitavecchia a Palermo, la 3^E dell'Istituto "Santomasi" diretta verso la legalità Oggi nel capoluogo siculo per celebrare il 25° anniversario della strage di Capaci
7 Giochi matematici: tre alunni dell’IC “Santomasi-Scacchi” sul podio Giochi matematici: tre alunni dell’IC “Santomasi-Scacchi” sul podio In due parteciperanno alla finale nazionale a Palermo
1 Alla Scuola Primaria “Scacchi” si pratica lo Squash Alla Scuola Primaria “Scacchi” si pratica lo Squash Presentato in mattinata il "Progetto Scuola Squash" in collaborazione con la FIGS
1 Inaugurata la mostra pittofotografica "Gravina città meravigliosa" Inaugurata la mostra pittofotografica "Gravina città meravigliosa" Gli scatti d'amore del fotoamatore Carlo Centonze visti con gli occhi dei ragazzi
© 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.