rete galattica
rete galattica
Mondo Giovane

Gravina aderisce alla rete “Galattica”

Via libera della giunta al bando regionale per l’attivazione giovanile

"Accesso alle informazioni; semplificazione nei rapporti con le istituzioni; possibilità di acquisire servizi di prossimità che garantiscano l'accompagnamento alla scelta di percorsi di crescita personale e professionale, attraverso il tramite di una presenza di servizi più diffusa e capillare su tutto il territorio regionale". Con questo scopo nella estate 2021 la Regione Puglia ha attivato la rete "Galattica – Rete Giovani Puglia".

Ente regionale che attraverso la Sezione Politiche Giovanili e l'ARTI (Agenzia Regionale per la Tecnologia e l'Informazione) ha diramato lo scorso luglio un avviso per manifestazione di interesse rivolto ai Comuni con la finalità di creare una collaborazione con la Regione per implementare una rete regionale di Centri Risorse per l'informazione, l'accompagnamento e il supporto all'attivazione giovanile: "Galattica - Rete Giovani Puglia", appunto.

Un intervento che -si legge nell'atto- "prevede il coinvolgimento dei Comuni pugliesi titolari di spazi pubblici (come ad esempio Laboratori Urbani già destinati ad accogliere iniziative a favore del mondo giovanile), nonché la collaborazione di tutti i soggetti locali dello sviluppo, con l'obbiettivo di creare una rete capillare di "antenne" che promuovano attività di informazione e accompagnamento ai giovani, facilitino l'accesso a tutte le azioni previste nel Programma delle Politiche Giovanili della Regione Puglia 2022–2025, e favoriscano l'intermediazione, ovvero una interazione diretta o mediata, con le risorse locali già presenti sul territorio (quali associazioni e movimenti giovanili, istituzioni, agenzie educative e formative, enti del terzo settore, associazioni di categoria e sindacati etc.)".

Una esperienza alla quale fin da subito ha creduto il Comune di Gravina, che da sempre ha favorito percorsi di collaborazione e inclusione della cittadinanza attiva, in particolare dei giovani. Se a questo si aggiunga che il bando prevede il coinvolgimento dei Comuni titolari di luoghi da destinare a laboratorio Urbano e che la città di Gravina dispone di tale spazio, incarnato del Laboratorio Urbano Officine Culturali "Peppino Impastato" di via san Vito Vecchio, la partecipazione all'avviso è scontata visto che le officine sono uno spazio idoneo per lo svolgimento delle attività dell'Intervento Rete dei Centri Risorse ("Galattica – Rete giovani Puglia").

Il laboratorio attualmente è dato in concessione come Centro per l'aggregazione giovanile e integrazione tra generazioni alla "A.T.S. Cricket Productions Soc. Coop./Associazione Culturale Undergrà, che ha dato la propria disponibilità ad attuare il progetto, così da far diventare le Officine Culturali un "Nodo della Rete Giovani Puglia".
Una rete che, a livello di partnerariato locale, si è costituita grazie al coinvolgimento di associazioni e cooperative che hanno manifestato la propria volontà di collaborare alla costituzione del sistema attraverso una proposta progettuale. Ad entrare nella rete, unitamente all'I.I.S.S. Bachelet, a cui si è aggiunto nelle ultime settimane anche il Liceo Statale "G. Tarantino", ci sono le cooperative Nuovi Orizzonti e Laetitia; le associazioni Mondo Beat; Punto GG e Murgia Lab e l'Odv Croce Verde.

Intanto la regione Puglia ha pubblicato una prima lista di 14 comuni che hanno ottenuto il riconoscimento di Nodi per realizzare un programma di attività e servizi territoriali per i giovani. Adesso si spera che nelle prossime assegnazioni regionali possa comparire il nome della città di Gravina.
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Giovani
Altri contenuti a tema
Candidatura Capitale Cultura, avviso per esperti Candidatura Capitale Cultura, avviso per esperti Il Comune cerca conoscitori di Storia Locale, Artisti e Creativi della Città di Gravina
Galattica, rifinanziati Piani Locali di Intervento Galattica, rifinanziati Piani Locali di Intervento La regione pronta ad investire 1,2 milioni di euro per altri 18 mesi di attività.
Candidatura capitale cultura, il comune chiama il terzo settore Candidatura capitale cultura, il comune chiama il terzo settore Avviso pubblico per coinvolgere gli enti nella creazione di un progetto urbano
Visita Ministro della Cultura annullata Visita Ministro della Cultura annullata Gennaro Sangiuliano non potrà essere più a gravina a causa di impegni istituzionali
Intitolazione piazza a Giovanna Frangipane della Tolfa Intitolazione piazza a Giovanna Frangipane della Tolfa La cerimonia in programma mercoledì 29 maggio
Servizio Civile Universale, Il Comune aderisce alla rete di Anci Puglia Servizio Civile Universale, Il Comune aderisce alla rete di Anci Puglia Obiettivo: migliorare la qualità della vita e dei servizi comunali e offrire coinvolgimento attivo ai giovani
Patto locale per la Lettura, pubblicato avviso Patto locale per la Lettura, pubblicato avviso Per l’adesione c’è tempo fino al 31 maggio
Gravina avrà il suo Parco Regionale Geo-Archeologico Gravina avrà il suo Parco Regionale Geo-Archeologico Chiusa la prima fase che porterà alla perimetrazione dell’area protetta
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.