donazionesangue
donazionesangue
Ospedale e Sanità

Giornata donatore di sangue: raccolta straordinaria anche al Perinei

Cinque ospedali e autoemoteca a Modugno coinvolte il 14 giugno nelle donazioni straordinarie

Donare sangue salva vite! E' con questo spirito che ci si avvicina alla Giornata mondiale del donatore di sangue, in programma il prossimo 14 giugno 2023, un appuntamento con la solidarietà per il quale la ASL Bari ha previsto donazioni straordinarie di sangue e plasma in cinque ospedali. In campo i Servizi Immunotrasfusionali dei presidi "Di Venere", San Paolo, Molfetta, Altamura e Monopoli (comprendente anche Putignano) in collaborazione con le associazioni di donatori dei diversi territori e, in più, sarà dislocata un'autoemoteca presso la sede Fratres di Modugno.

Obiettivo della giornata è sensibilizzare quante più persone, vecchi e soprattutto nuovi donatori, sulla tematica dell'altruismo e sull'importanza della donazione periodica. Ogni singola donazione, di sangue o di plasma, è infatti vitale per molti pazienti cronici, in particolare per coloro i quali sono affetti da patologie come l'anemia falciforme, la talassemia, l'emofilia o le immunodeficienze. La raccolta organizzata garantisce standard di sicurezza e continuità di approvvigionamento per le attività sanitarie, a partire da quelle chirurgiche, con numeri che per la ASL Bari rappresentano realmente la misura della generosità e della solidarietà dei volontari donatori, grazie ai quali nel 2022 sono state raccolte 33.091 unità di sangue intero e sono state eseguite 4.232 procedure di plasmaferesi.

In tutte le strutture ASL, come da tradizione, sono previsti per i donatori programmi di ristoro e la consegna dell'attestato ricordo della giornata. A Molfetta, realtà particolarmente sensibile al tema della donazione di sangue, i donatori saranno accolti anche da una piccola orchestra che allieterà la giornata con l'esecuzione di musica da camera dal vivo.

Il programma delle donazioni straordinarie del 14 giugno 2023:

Servizio Immunotrasfusionale P.O. Molfetta ore 8-17
(per prenotazioni: 080/5847442, ore 12-13.30)

Servizio Immunotrasfusionale P.O. Altamura ore 8-17
(per prenotazioni: 080/5848597)

Servizio Immunotrasfusionale P.O. San Paolo ore 8-17

Servizio Immunotrasfusionale P.O. Di Venere ore 8-19
(per prenotazioni: 080/5845999 080/5845228)

Raccolta autoemoteca presso sede Fratres Modugno ore 8-12,30

Servizio Immunotrasfusionale P.O. Monopoli ore 8.15 -12
(prenotazioni: 080/5849286 dalle 11 alle 13)
  • Ospedale della Murgia
  • ASL Bari
  • Donazione sangue
Altri contenuti a tema
Al Perinei visite e consulenze dedicate alla prevenzione femminile Al Perinei visite e consulenze dedicate alla prevenzione femminile Il prossimo 19 giugno l'Open Day della Fondazione Onda che coinvolge il nosocomio della Murgia
Piano assunzionale 2024-2025 dell’ASL Bari Piano assunzionale 2024-2025 dell’ASL Bari Gli organici conteranno 537 nuove unità
Percorsi di assistenza mirati e tempi di attesa dimezzati in pronto soccorso per i codici bianchi e verdi Percorsi di assistenza mirati e tempi di attesa dimezzati in pronto soccorso per i codici bianchi e verdi Dal 16 maggio si completa l’attivazione in tutti i presidi ospedalieri della ASL di Bari del modello di assistenza fast track
NPIA Alta Murgia, dialogo aperto tra ASL e Comitato Genitori Speciali NPIA Alta Murgia, dialogo aperto tra ASL e Comitato Genitori Speciali A Gravina in fase avanzata il progetto del nuovo centro
ASL Bari, Costi abbattuti di energia elettrica e gas ASL Bari, Costi abbattuti di energia elettrica e gas L’azienda risparmia oltre 10 milioni di euro. I dati 2023 confermano l’ efficienza della azienda nei consumi delle utenze in tutte le strutture sanitarie
Ospedale della Murgia, 10 anni insieme Ospedale della Murgia, 10 anni insieme Un evento per celebrare il decennale di attività del nosocomio
2014-2024: il decennale dell’Ospedale della Murgia 2014-2024: il decennale dell’Ospedale della Murgia Il presidente Emiliano all’evento in programma giovedì 11 aprile, alle ore 10, nel presidio ospedaliero di Altamura
Partecipazione dei cittadini in Sanità: via libera ad attività di supporto Partecipazione dei cittadini in Sanità: via libera ad attività di supporto Porte aperte a volontari, associazioni e realtà impegnate nel Terzo Settore. Si parte dalle farmacie territoriali
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.