corteo di chiusura Fiera san giorgio
corteo di chiusura Fiera san giorgio
Eventi e cultura

Fiera San Giorgio: eventi a cura della Fondazione "Santomasi"

In programma convegni, spettacoli, concerti e mostre

A via la 725a Edizione della Fiera San Giorgio - in programma dal 24 al 28 aprile 2019 a Gravina in Puglia (Ba), evento fortemente voluto dall'amministrazione comunale di Gravina in Puglia ed organizzato da Fiere Lucane per la parte logistica e dalla Fondazione E.P. Santomasi per la parte dedicata alla convegnistica ed eventi in e off fiera.

La Fiera San Giorgio si presenta con la necessità di implementare le sinergie e le strategie tra commercio e territori non soltanto attraverso la presenza negli stand ma anche attraverso i numerosi appuntamenti nella sala convegni, occasioni di incontro, ascolto e confronto tra operatori di diversi settori e, presso il Museo civico dove avranno luogo il concerto di Domenico Larocca 20.03, il concerto di San Giorgio, diretto dal Maestro Claudio Lamuraglia e dalla Prof.ssa Concetta Aquila, il concerto di Rita Zingariello "Il canto dell'ape" ed il convegno sulla mancata amministrazione della giustizia a cura de Il Giornale della Murgia.

In fiera, si spazierà da momenti in cui si parlerà di turismo, archeologia e storia attraverso le immagini della mostra fotografica "Gravina, la Murgia e la Fiera" a cura del Centro Studi e Ricerche Peucezia ad altri in cui si verrà a conoscenza delle novità degli avvisi pubblici relativi alle microimprese esistenti o di imminente costituzione, avvisi del Gal Murgia Più che in un convegno organizzato in collaborazione con l'associazione dei commercialisti informerà i cittadini delle opportunità di come poter usufruire dei finanziamenti a fondo perduto (contributo pari al 50% della spesa totale) di progetti aziendali; ad altri ancora su tematiche inerenti la sicurezza, la legalità, le energie rinnovabili legate ad agricoltura e bioedilizia, questi ultimi convegni organizzati dall'associazione Obiettivo Giovani che si è occupata anche di organizzare il "San Giorgio Festival", un deejay set dalle ore 19 di venerdì 26 aprile a cui si alternerà il concerto della Italian Beat Band, che proporrà uno spettacolo intitolato "Cantiamola tour" con un repertorio, tutto re-interpretato, e "cantabile" della musica italiana da Battisti a Celentano, Mina e così via.

Ampio spazio sarà riservato alla moda con la sfilata di abiti che raccontano la storia dal 1920 al 2019 a cura di Silvia Petrone, alle esibizioni di scuole di ballo come la scuola "Amo bailar" e lo spettacolo "Non solo danza" dell'Arabesque Movie Dance di Lucia Carulli. Inoltre, vi saranno presentazioni e selezioni di concorsi come il concorso "Il ducato d'oro", il festival internazionale della canzone per bambini a cura dell'associazione Arcobaleno e, la terza edizione del Gran Riconoscimento "I gigli delle due Sicilie" a cura dell'associazione culturale ed ambientale Stella del Monte che vedrà come protagoniste le eccellenze del territorio del cosiddetto Sud, l'antica Terra delle Due Sicilie, cioè dall'Abruzzo alla Sicilia, artigiani, industriali, professionisti e associazioni che lavorano sul proprio territorio di origine, pur avendo alcuni fatto esperienze anche all'estero, con l'intento sia di valorizzare prodotti autoctoni, sia di innovare lo stesso territorio, apportando idee nuove producendo proficue opportunità agli stessi operatori ed anche ricadute economiche e turistiche sulla Cittadina ospitante, Gravina in Puglia.

Ad aprire l'intero programma subito dopo l'inaugurazione il giorno 24 aprile, sarà il concerto della Fanfara ANC di Puglia "La Benemerita", sezione di Cerignola (FG) diretto dal Maestro Giuseppe Basile mentre a chiudere l'intera manifestazione domenica 28 sarà lo spettacolo piromusicale "Tempo, natura, cura" a cura del Corteo Conte Giovanni di Monfort. Inoltre, nel padiglione 5 a cura di Slow Food Condotta delle Murge vi sarà un evento culinario in cui sarà possibile gustare gratuitamente prelibatezze del territorio murgiano, dall'olio ai formaggi, al vino ed alla carne ed anche i bambini saranno impegnati in attività ludico-laboratoriali al mattino dal 25 al 28 aprile.

Insomma davvero tanti gli appuntamenti da seguire dentro e fuori la fiera a cura della Fondazione E. P. Santomasi da sempre attenta alla cultura della nostra città.
  • Fiera San Giorgio
Altri contenuti a tema
2 Fiera: Valente invoca un pool di esperti per la campionaria Fiera: Valente invoca un pool di esperti per la campionaria Al segretario generale il compito di selezionare il personale
2 Fiera San Giorgio, soddisfazione per gli eventi Fiera San Giorgio, soddisfazione per gli eventi Programmazione a cura della "Fondazione E. P. Santomasi"
3 Fiera di San Giorgio, arrivederci al 2020 Fiera di San Giorgio, arrivederci al 2020 Spettacolo finale e riconsegna delle chiavi al sindaco per un'edizione controversa
3 La Fiera San Giorgio vista dagli espositori La Fiera San Giorgio vista dagli espositori Il parere di alcuni espositori sulla 725esima edizione della campionaria
Fiera: resoconto eventi e foto del 27 aprile Fiera: resoconto eventi e foto del 27 aprile A cura della Fondazione E. P. Santomasi
San Giorgio: appuntamenti del 28 aprile a cura della Fondazione E. P. Santomasi San Giorgio: appuntamenti del 28 aprile a cura della Fondazione E. P. Santomasi Si prosegue con la Fiera "In" e con il programma "Off"
Fiera San Giorgio: il sabato è degli animali Fiera San Giorgio: il sabato è degli animali Tradizionale appuntamento per addetti ai lavori e per le famiglie
1 Un tuffo nel passato con il corteo storico Un tuffo nel passato con il corteo storico Rievocazione medievale dell’associazione Montfort che festeggia 25 anni di vita
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.