sede della Città Metropolitana di Bari
sede della Città Metropolitana di Bari
Territorio

Emergenza sanitaria, Città Metropolitana proroga tributi

L’ente rinvia il pagamento di alcune tasse di propria competenza

Rinviato il pagamento di alcune delle tasse spettanti alla Città Metropolitana di Bari. La decisione è stata presa dal sindaco metropolitano Antonio Decaro, che ha emanato un decreto nel quale si comunica che il pagamento dei tributi e dei canoni di competenza dell'ente sovraccomunale saranno prorogati al 30 giugno. Si tratta, nello specifico, del rinvio dei pagamenti del Canone di Occupazione degli Spazi ed aree pubbliche (Cosap) e del canone non ricognitorio, del corrispettivo sulla pubblicità e dei diritti di concessione e autorizzazione, cosi come fatto già in proprio da molti sindaci dei comuni interni all'area metropolitana barese.

Una scelta motivata sia dalla volontà di non gravare sulla situazione economica già difficile che stanno attraversando le comunità dell'area metropolitana a causa dell'epidemia da coronovirus, sia dalla necessità di evitare inutili assembramenti presso gli istituti bancari, gli uffici postali o presso altri operatori per effettuare il versamento dei pagamenti degli oneri spettanti alla Città Metropolitana.
  • Città metropolitana
  • Antonio Decaro
  • Area metropolitana di Bari
Altri contenuti a tema
1 Elezioni Consiglio Città Metropolitana di Bari, l’impegno degli eletti Elezioni Consiglio Città Metropolitana di Bari, l’impegno degli eletti La strada provinciale "La Tarantina" tra le priorità di Cardascia e Stragapede
Città metropolitana senza opposizione, rieletti Cardascia e Stragapede Città metropolitana senza opposizione, rieletti Cardascia e Stragapede Quasi tutti i seggi per Decaro
Città metropolitana, Cardascia alla prova del nove Città metropolitana, Cardascia alla prova del nove Il consigliere metropolitano traccia un bilancio
3 Elezioni Città Metropolitana, tre i candidati di Gravina Elezioni Città Metropolitana, tre i candidati di Gravina Il 6 ottobre votano sindaci e consiglieri comunali
Imprese innovative, parte un nuovo progetto Imprese innovative, parte un nuovo progetto "Maf", Metropolitan Agrifood Service. La presentazione alla Fiera del Levante
“AgriCultura”, 3 milioni di euro alla Città Metropolitana di Bari “AgriCultura”, 3 milioni di euro alla Città Metropolitana di Bari Il progetto è finalizzato all’inclusione sociale di giovani a rischio devianza
La Città Metropolitana crea un osservatorio dell’edilizia scolastica La Città Metropolitana crea un osservatorio dell’edilizia scolastica Il monitoraggio insieme agli istituti ed agli studenti
Cibo: prende corpo il distretto metropolitano di Bari Cibo: prende corpo il distretto metropolitano di Bari Definiti i dettagli in un incontro con il consigliere delegato Stragapede
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.