Libri
Libri
Scuola e Lavoro

Elogio alla lettura: V edizione del progetto “Spesso chi legge”

Quest'oggi ore 16.00 al via la prima presso il Liceo Scientifico Tarantino. "Tutto torna"di Giulia Carcasi

Dopo ben quattro edizioni, grazie al parterre di ospiti-autori assolutamente elevato, il progetto "Spesso chi legge" cessa di essere un esperimento e diventa qualcos'altro! Prende il via martedì 18 gennaio la quinta edizione del progetto lettura presso il liceo scientifico Tarantino di Gravina, con il primo di una serie di incontri. Ad aprire le danze la giovane scrittrice Giulia Carcasi autrice del libro "Tutto Torna", un romanzo sull'amore e sulla solitudine, un romanzo dalla prosa tenera e dolce ma capace di suscitare emozioni profonde.
E se ad essere appassionati di lettura sono rimasti ormai in pochi, tra l'altro autodidatti smarriti nell'anarchia del gusto, un progetto che propone e attentamente seleziona cosa dar da mangiare ai lettori, non può che contribuire a scrollare di dosso quella maglia nera che la lettura indossa in Italia!

Quando infatti i livelli d'impoverimento culturale provocati dalla televisione e dalla nascita dell'"homo videns" inducono ad un generale grido di dolore a causa dello scarso appeal della lettura, ogni tentativo volto ad appassionare, ogni pagina in più letta, appare una vittoria sensazionale! Perché leggere è una delle esperienze più formative e creative per la vita e l'intelligenza di un individuo; come diceva Pavese, ci colpiscono degli altri le parole che risuonano in una zona già nostra, che già viviamo, che per tali ragioni acquisiscono un suggello di conferma. E ci colpisce il modo in cui altri espongono concetti già nostri facendoci cogliere nuovi spunti. Un libro è il prodotto di diverse esperienze, racchiude in sé infiniti mondi accessibili a tutti e dai quali, tutti, apprendiamo o potremmo apprendere, innumerevoli nozioni. Da veicolo per la conoscenza della lingua, leggere diventa lettura interiore e interazione con l'autore...non esiste altro atto di ribellione alla ignoranza umana che purtroppo ci viene propinata quotidianamente.
Infatti mai provare a discutere con qualcuno che legge! L'auditorium del Liceo scientifico è aperto a chiunque…voglia fare una prova!
  • Liceo Scientifico Tarantino
  • "Spesso chi legge"
Altri contenuti a tema
1 Il "Liceo Tarantino" in corsa per le Olimpiadi di neuroscienza Il "Liceo Tarantino" in corsa per le Olimpiadi di neuroscienza Una studentessa si qualifica per le selezioni nazionali del "International Brain Bee"
2 Con il collaudo dei tecnici sono conclusi i lavori al liceo Con il collaudo dei tecnici sono conclusi i lavori al liceo C'è anche l'accordo tra Comune e Città metropolitana per il ripristino di Via Quasimodo
Grande successo per la “notte del liceo classico" Grande successo per la “notte del liceo classico" Arte, cultura e conoscenza hanno animato il "Tarantino" in questa prima edizione
Musica al liceo “Tarantino” per augurare buone feste Musica al liceo “Tarantino” per augurare buone feste L’istituto organizza un concerto per il Natale, aperto alla città
7 Emergenza maltempo: scuole e cimitero chiusi Emergenza maltempo: scuole e cimitero chiusi Le decisioni del Commissario prefettizio per tutelare l'incolumità pubblica. Segui gli aggiornamenti
Il Liceo Classico "Tarantino" sposa la Giornata Mondiale della Lingua Greca Il Liceo Classico "Tarantino" sposa la Giornata Mondiale della Lingua Greca Celebra una lingua erroneamente considerata "morta"
2 Via Salvatore Quasimodo: consegnato il progetto esecutivo a Città Metropolitana Via Salvatore Quasimodo: consegnato il progetto esecutivo a Città Metropolitana Il Consigliere comunale Domenico Cardascia: "completato l'iter approvativo del progetto, si prevede l'avvio dei lavori in tempi brevi"
12 Liceo "Tarantino" di Gravina, primo nella top ten degli indirizzi classici di Bari e Bat Liceo "Tarantino" di Gravina, primo nella top ten degli indirizzi classici di Bari e Bat Ecco quanto emerge dai dati forniti da Eduscopio.it
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.