unità italia
unità italia
La città

Oggi 4 novembre giornata delle Forze armate e dell'Unità nazionale

Ore 11.30: celebrazioni in grande stile. Invito alla cittadinanza a partecipare

Celebrazioni in grande stile a Gravina per la "giornata delle Forze armate e dell'Unità nazionale". Ricorre infatti in data 4 novembre l'anniversario dell'armistizio che portò a vittoriosa conclusione per i colori italiani la Grande Guerra del '15-'18. Un po' di storia: con la firma dell'armistizio di Vittorio Veneto, dopo 41 mesi di duro e sanguinoso conflitto, la nostre Forze Armate e il Popolo Italiano costrinsero alla resa e alla fuga il pur forte esercito dell'impero Austro-Ungarico che lasciò per sempre il suolo italiano.

Anche quest'anno, come da tradizione, il Comune di Gravina ricordare il sacrificio di migliaia di giovani soldati caduti per difendere la Patria nella Prima Guerra Mondiale, così come nei conflitti che seguirono.
In tale occasione l'Amministrazione Comunale invita la cittadinanza a partecipare alle ore 11.30 alle cerimonie di deposizione di corone d'alloro al Monumento ai Caduti presso la villa comunale e al Sacrario Militare del cimitero.
Alla cerimonia presenzierà una delegazione dei rappresentanti di paesi europei (Grecia, Germania, Spagna, Polonia e Regno Unito) partner del Comenius del Circolo Didattico San Giovanni Bosco di Gravina.
L'Inno di Mameli sarà eseguito dagli alunni della Scuola Elementare Don Saverio Valerio diretti dal Maestro Basile.
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Unità d'Italia
Altri contenuti a tema
Comune attiva conto corrente solidale Comune attiva conto corrente solidale Il conto intestato alla Protezione Civile servirà ad aiutare le famiglie in difficoltà
Buoni spesa, ecco l'avviso pubblico con i requisiti Buoni spesa, ecco l'avviso pubblico con i requisiti I criteri per beneficiare dei contributi per l'emergenza sociale
Buoni spesa, cambio di regole Buoni spesa, cambio di regole C’è chi approfitta. Per ricevere spesa servirà il documento
Emergenza Covid-19, attivato un servizio di primo ascolto Emergenza Covid-19, attivato un servizio di primo ascolto Un numero telefonico per supporto psicologico
Emergenza Coronavirus: nuovi orari per l’ufficio di Stato Civile Emergenza Coronavirus: nuovi orari per l’ufficio di Stato Civile Oltre al Mercoledì e Venerdì sarà aperto al pubblico anche il Lunedì
Emergenza virus, ticket per contrasto povertà Emergenza virus, ticket per contrasto povertà Buoni per l’acquisto di generi alimentari e farmaci per le fasce più deboli
Resta aperto l'ufficio di stato civile Resta aperto l'ufficio di stato civile A disposizione solo per atti urgenti
1 Tari: data di scadenza errata, si paga il 1° giugno Tari: data di scadenza errata, si paga il 1° giugno L’invio delle cartelle era stato già programmato prima della delibera di rinvio
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.