CUP Gravina Ospedale via s.domenico
CUP Gravina Ospedale via s.domenico
Ospedale e Sanità

Disservizi al Cup, Varrese scrive ai vertici dell’Asl Bari

L’assessore invita i vertici dell’azienda sanitaria ad un maggiore rispetto per i cittadini gravinesi

Venerdì 21 ottobre, l'Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Gravina in Puglia Vincenzo Varrese, ha inviato una nota ai Dott.ri Antonio Sanguedolce e Luigi Fruscio, rispettivamente Direttore Generale e Direttore Amministrativo dell'Asl Bari per lamentare i disservizi che quotidianamente si registrano al Cup (Centro Unico di Prenotazione) collocato presso l'ex ospedale di Via San Domenico, nella erogazione di servizi che rappresentano un valore irrinunciabile per la nostra Città, evidenziando l'estrema gravità della situazione.

Poiché numerosi cittadini hanno rappresentato all'Amministrazione Comunale disservizi e ritardi, evidentemente attribuibili all'elevato carico di lavoro del personale ed all'organico insufficiente, egli ha provveduto a contattare i vertici Asl di Bari. Nella missiva, l'Assessore Varrese ha rammentato che la funzionalità della struttura è garantita da pochi operatori che vi lavorano con grande professionalità e spirito di abnegazione, ma questo non basta a superare una "situazione caotica" che si è venuta a creare al CUP già dalla scorsa estate quando in tanti hanno segnalato l'assenza di posti a sedere e la presenza di display per la disciplina delle file spenti o non funzionanti. L'Amministrazione Comunale, oltre a ricevere segnalazioni da cittadine e cittadini, ha potuto verificare la situazione. La nota si chiude con l'invito ai vertici Asl ad un maggiore rispetto per i cittadini gravinesi.

Dichiarazione dell'Assessore alle Politiche Sociali Vincenzo Varrese

I disservizi che si registrato da luglio presso il CUP di Gravina devono essere affrontati e risolti con celerità.
Il CUP, tra l'altro, costituisce un ufficio molto frequentato dalla popolazione in quanto elemento di accesso alle prestazioni socio-sanitarie. La sua importanza è fondamentale per l'intero sistema sanitario. Per queste ragioni ho chiesto alla Direzione Generale e a quella Amministrativa un interessamento, affinché si torni quanto prima alla normalità.
  • ASL Bari
  • Vincenzo Varrese
Altri contenuti a tema
Percorsi di assistenza mirati e tempi di attesa dimezzati in pronto soccorso per i codici bianchi e verdi Percorsi di assistenza mirati e tempi di attesa dimezzati in pronto soccorso per i codici bianchi e verdi Dal 16 maggio si completa l’attivazione in tutti i presidi ospedalieri della ASL di Bari del modello di assistenza fast track
NPIA Alta Murgia, dialogo aperto tra ASL e Comitato Genitori Speciali NPIA Alta Murgia, dialogo aperto tra ASL e Comitato Genitori Speciali A Gravina in fase avanzata il progetto del nuovo centro
Deposito Scorie, Varrese replica al Comitato di Consultazione popolare Deposito Scorie, Varrese replica al Comitato di Consultazione popolare Per L’assessore “Stravolte le regole della correttezza Istituzionale
ASL Bari, Costi abbattuti di energia elettrica e gas ASL Bari, Costi abbattuti di energia elettrica e gas L’azienda risparmia oltre 10 milioni di euro. I dati 2023 confermano l’ efficienza della azienda nei consumi delle utenze in tutte le strutture sanitarie
Partecipazione dei cittadini in Sanità: via libera ad attività di supporto Partecipazione dei cittadini in Sanità: via libera ad attività di supporto Porte aperte a volontari, associazioni e realtà impegnate nel Terzo Settore. Si parte dalle farmacie territoriali
Deposito scorie, Varrese replica a Verna Deposito scorie, Varrese replica a Verna L'Assessore all'Ambiente Vincenzo Varrese risponde alla richiesta di chiarimento del Consigliere Comunale di UnaBellaStoria
Presentato il progetto “Avviciniamoci” Presentato il progetto “Avviciniamoci” Un incontro con il Direttore Generale dell’Asl Antonio Sanguedolce, voluto dalla Consulta della Disabilità
1 La Farmacia territoriale di Gravina si autonomizza La Farmacia territoriale di Gravina si autonomizza Personale in servizio a tempo pieno. Lagreca: “Altro importante risultato raggiunto”
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.