Polizia
Polizia
Cronaca

Controlli in città, sanzionate cinque persone

Scoperte dalla polizia in una sala giochi

Nei controlli per il contenimento del contagio Covid-19, ieri mattina cinque persone, tra i 40 e i 54 anni, sono state sanzionate dalla Polizia del locale commissariato dopo essere state sorprese in una sala giochi. Il locale aveva anche una telecamera esterna per riprendere l'ingresso del locale.

I controlli, svolti insieme alla Polizia locale, hanno consentito di accertare che "il titolare della sala giochi - si legge in un comunicato della Polizia - era sprovvisto di qualsivoglia licenza ed autorizzazione per la gestione delle slot- machine, che quindi venivano sequestrate in attesa di ulteriori e approfonditi controlli da parte dell'ufficio di Polizia Amministrativa del Commissariato".

"Inoltre, verificato che il titolare era in libertà vigilata, si procedeva a segnalare la sua posizione al competente Tribunale di Sorveglianza per l'aggravamento della misura", conclude il comunicato.
  • Polizia
Altri contenuti a tema
4 Trova borsello con 1000 euro e lo consegna a Polizia Trova borsello con 1000 euro e lo consegna a Polizia Il gesto meritevole da parte di una donna marocchina
1 Auto gettata nella gravina Auto gettata nella gravina Probabilmente usata per commettere reati. Indagini in corso
Polizia, controlli anticovid e sequestro petardi Polizia, controlli anticovid e sequestro petardi Una persona denunciata per vendita di botti senza autorizzazione
Polizia, controllata una sala gioco abusiva Polizia, controllata una sala gioco abusiva Sequestrate 13 apparecchiature. Elevate ingenti sanzioni
3 Forte esplosione nella notte Forte esplosione nella notte Nessun danno a persone o cosa. Sull’accaduto indagano le forze dell’ordine
Sala giochi illegale scoperta dalla Polizia Sala giochi illegale scoperta dalla Polizia Denunciato il titolare recidivo. Già erano state sequestrate altre 7 macchinette
Festeggia il suo compleanno ringraziando la polizia Festeggia il suo compleanno ringraziando la polizia Cornetti consegnati in commissariato. Gesto di un 31enne per ringraziare gli agenti
Sicurezza in rete e cyber-bullismo, un incontro alla scuola “Fiore” Sicurezza in rete e cyber-bullismo, un incontro alla scuola “Fiore” Incontro in occasione del "Safer internet day" della Polizia
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.