remot angel
remot angel
Pubblicità

Continua la crescita del progetto Remote Angel

Presentato il video sul dispositivo di localizzazione satellitare. Lo strumento è main sponsor del film "Dopo quella notte"

Continua a raccogliere sempre maggiori consensi il progetto tecnologico del Remote Angel portato avanti dall'azienda gravinese di informatica, elettronica e telecomunicazioni Mac&Nil (Partner Tecnologico e Fornitore TELECOM – TIM oltre che Alliance Member BlackBerry – RIM). E' stato presentato in questi giorni alla stampa e ai network televisivi il video promozionale dell'avanguardistico dispositivo di localizzazione satellitare GPS per il controllo di mezzi, uomini e animali.

Il Remote Angel vanta una serie di servizi integrati di alta tecnologia: scatola nera, gestione e controllo di flotte aziendali, allarme satellitare, dispositivo "Dove Sei", oltre che allarme movimento, velocità, distanza, SOS e ascolto ambientale.

Lo strumento inoltre si fregia dello status di sponsor ufficiale della pellicola "Dopo quella notte" (tra i protagonisti Maria Grazia Cucinotta) apparso nelle sale cinematografiche.


Guarda il video completo in basso a questa pagina
  • Remote Angel
  • Dispositivo
Altri contenuti a tema
Impegnato nel campionato italiano di velocità, il centauro gravinese Vincenzo Lagonigro Impegnato nel campionato italiano di velocità, il centauro gravinese Vincenzo Lagonigro A correre con lui Remote Angel
Remote Angel: la soluzione ideata da Mac&Nil contro i furti d’auto Remote Angel: la soluzione ideata da Mac&Nil contro i furti d’auto Non solo un’importante innovazione tecnologica ma un vero e proprio traguardo
MAC&NIL: al via la campagna per la RAI MAC&NIL: al via la campagna per la RAI Il dispositivo Remote Angel reclamizzato con billboard e spot radiofonici
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.