Consiglio comunale
Palazzo di città

Chiamata mattutina del consiglio comunale

Al centro della discussione provvedimenti di urbanistica

E' convocato per questa mattina con inizio alle 08,30 e, in seconda convocazione, per le ore 09,30 di domani, mercoledì 13 Giugno 2018, una nuova seduta del consiglio comunale. Diversi e tutti interessanti i punti all'ordine del giorno.

Dopo le consuete comunicazioni di sindaco e presidente del consiglio e eventuali interpellanze, l'aula è chiamata ad approvare il rendiconto di gestione 2017.
A seguire interventi di urbanistica che in realtà giacciono da anni nei cassetti comunale a partire dalla approvazione della deroga alla normativa sulle altezze degli edifici così come stabilità nel Piano Regolatore, per le costruzioni a realizzarsi in zona tipizzata B1 ovvero la fascia urbana immediatamente adiacente al centro storico. Il Consiglio comunale è chiamato a integrare una delibera del Commissario Straordinario risalente al 2012.

A seguire sul banco della discussione torna la "Variante al PRG per le zone di espansione di tipo "C" – Delimitazioni dei sub comparti, adottata con Deliberazione Consiglio Comunale n. 6/2001" croce e delizia di molte amministrazioni, è in realtà la delibera che diede il via alla realizzazione di opere di edilizia pubblica.
La discussione procede con due interventi che interessano più da vicino l'intera cittadinanza ovvero il regolamento per la disciplina delle concessioni cimiteriali da regolarizzare e l'approvazione del regolamento per la celebrazione dei matrimoni civili.

Infine l'approvazione dello schema di convenzione tra i Comuni di Acquaviva delle Fonti, Alberobello e Gravina in Puglia per l'attuazione dell'intervento progettuale del programma Operativo approvato con delibera di Consiglio Metropolitano n. 144 del 30 dicembre 2016: "Progetto di rete: Terra di Bari Guest Card – Rete Metropolitana degli attrattori culturali – "Le vie dell'acqua e del sacro" un progetto approvato per un importo complessivo di 730.000,00 euro.
A chiudere la discussione in aula, l'approvazione di tre debiti fuori bilancio.
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.