Gasolio
Gasolio
Territorio

Carburanti, Sciopero dei distributori

Per legge sono garantite delle aperture. I diritti dei consumatori

Le associazioni FAIB Confesercenti, FEGICA e FIGISC/ANISA Confcommercio hanno indetto uno sciopero di 48 ore con la chiusura degli impianti di distribuzione di carburante. La Commissione nazionale di garanzia sugli scioperi, che regolamenta i settori e stabilisce i servizi minimi di garanzia, comunica che la chiusura dei distributori verrà effettuata con la seguente articolazione oraria:

per la viabilità ordinaria: dalle 19.00 del 24 gennaio alle 19.00 del 26 gennaio 2023;
per la viabilità autostradale: dalle 22.00 del 24 gennaio alle 22.00 del 26 gennaio 2023.

La Commissione informa che, nel rispetto della regolamentazione del settore carburanti, dovrà essere mantenuto in servizio un numero di stazioni di rifornimento:

per la rete della viabilità ordinaria urbana ed extraurbana: non inferiore al 50 % degli esercizi aperti nei giorni festivi;
per la rete autostradale (escluse le diramazioni): non inferiore ad una ogni cento chilometri.

C'è da segnalare che nel corso della giornata nella città di Gravina non si sono registrate code presso i distributori di carburante.
  • Sciopero
Altri contenuti a tema
Sciopero Generale, possibili disagi Sciopero Generale, possibili disagi A rischio servizi di igiene ambientale
Fal, lo sciopero differito al 9 ottobre Fal, lo sciopero differito al 9 ottobre Possibili disagi per i viaggiatori. Assicurati servizi nelle fasce di garanzia
Fal, possibili disagi per sciopero lunedì 24 luglio Fal, possibili disagi per sciopero lunedì 24 luglio Assicurati i servizi nelle fasce di garanzia
Fal, lunedì 20 possibili disagi per sciopero Fal, lunedì 20 possibili disagi per sciopero Sciopero per “problematiche inerenti la ricollocazione del personale inidoneo temporaneo”
Sciopero, Sabato 28 possibili disagi sui mezzi Fal Sciopero, Sabato 28 possibili disagi sui mezzi Fal USB Lavoro Privato Bari e Or.Sa. Autoferrotranvieri Bari hanno indetto quattro ore di astensione dal lavoro
4 Sciopero Generale, domani possibili disagi nella raccolta rifiuti Sciopero Generale, domani possibili disagi nella raccolta rifiuti Garantiti comunque i servizi minimi essenziali
Sciopero Generale, Il segretario regionale Cgil a Gravina Sciopero Generale, Il segretario regionale Cgil a Gravina Pino Gesmundo ha spiegato le ragioni dell’opposizione alla Legge di Bilancio
Fal, venerdì 2 dicembre possibili disagi per sciopero generale Fal, venerdì 2 dicembre possibili disagi per sciopero generale Assicurati tutti i servizi nelle fasce di garanzia
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.