Fuochi d'artificio
Fuochi d'artificio
Territorio

Carabinieri, Lotta ai fuochi irregolari

Sequestrati tra Bari e Provincia oltre un quintale di materiale pirotecnico

A conclusione dei servizi appositamente dedicati al contrasto della vendita di fuochi d'artificio non autorizzati, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno rinvenuto e sequestrato oltre un quintale di materiale pirotecnico.

L'intervento dei militari dell'Arma sul capoluogo e in provincia ha consentito di recuperare - tra l'altro - 4 ordigni esplodenti, 11 candelotti e 13 bombe carta, tutto di fabbricazione artigianale.
Anche quest'anno, l'attività dell'Arma, così come quella delle altre Forze dell'ordine, ha permesso di limitare i pericoli per l'incolumità fisica di chi avrebbe potuto utilizzare i "fuochi" non certificati nel corso dei festeggiamenti nella notte di capodanno.


  • Fuochi d'artificio
  • Botti
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Rinnovata l’ordinanza anti – botti Rinnovata l’ordinanza anti – botti Sino al 7 Gennaio stop ai fuochi d’artificio e botti proibiti
Carabinieri: cambio ai vertici del comando provinciale Carabinieri: cambio ai vertici del comando provinciale Avvicendamento anche alla Compagnia di Altamura
Minaccia carabinieri con una pistola e poi si barrica in casa Minaccia carabinieri con una pistola e poi si barrica in casa Arrestato un pregiudicato nel centro storico
1 Sventato furto presso azienda agricola Sventato furto presso azienda agricola Ladri messi in fuga dal tempestivo intervento di Carabinieri e Metronotte
Truffe: i Carabinieri mettono nuovamente in guardia gli anziani Truffe: i Carabinieri mettono nuovamente in guardia gli anziani Una nuova campagna di informazione
1 Carabinieri: incarico di comando a Palermo per Luigi Giorgio Carabinieri: incarico di comando a Palermo per Luigi Giorgio Di origini gravinesi, guida il primo plotone di rinforzo della Compagnia Speciale
Firmata l'ordinanza contro lo scoppio di botti Firmata l'ordinanza contro lo scoppio di botti Dal 23 Dicembre sino al 7 Gennaio stop ai fuochi d’artificio e petardi proibiti
Guida sotto effetto di droghe e provoca incidente Guida sotto effetto di droghe e provoca incidente Un giovane gravinese denunciato a Matera
© 2001-2023 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.