squalo toro
squalo toro
Cronaca

Canoista gravinese attaccato da uno squalo toro

L’episodio è accaduto a Castellaneta. L’uomo è riuscito a salvarsi

Una disavventura che poteva sfociare in tragedia. Quella accaduta a Giuseppe Lorusso è una storia che sua fortuna ha potuto raccontare. E lo ha fatto con Gravinalife .

Lorusso, appassionato di mare, ha avuto un incontro molto ravvicinato con uno squalo toro (Carcharias taurus), mentre faceva canoa insieme ad un suo amico di Ginosa, nel mare dinanzi alla costa di Castellaneta Marina. I due si trovavano a una settantina di metri dalla riva, quando hanno visto un'ombra avvicinarsi minacciosa alle loro piccole imbarcazioni. Nemmeno il tempo di capire cosa stesse accadendo, che il kayak di Lorusso è stato attaccato dal pericoloso squalo, animale aggressivo di tre metri di lunghezza per una stazza di oltre 200 chilogrammi, grosso predatore che ama le acque costali.

Lo squalo ha iniziato a rintuzzare la barca dell'esperto canoista gravinese, cercando di ribaltarla. Solo l'istinto di sopravvivenza di Lorusso gli ha consentito di rispondere ai numerosi tentativi di attacco del feroce pescecane, colpendolo ripetutamente con la pagaia. Dopo diversi minuti di panico assoluto, per fortuna del malcapitato canoista l'animale ha rinunciato alla preda e, dopo diversi giri attorno all'imbarcazione, si è allontanato. Recuperata la riva Lorusso ha immediatamente allertato la capitaneria di porto e il comune di Castellaneta, raccontando l'episodio che per fortuna non ha avuto gravi conseguenze.

Per Lorusso tanta paura e qualche danno provocato alla sua canoa dalla potente dentatura dell'animale.
  • Incidente
Altri contenuti a tema
Scontro fra tir del grano, incidente mortale sulla Bradanica Scontro fra tir del grano, incidente mortale sulla Bradanica Coinvolti tre mezzi pesanti. Un autotrasportatore ha perso la vita
Incidente stradale sulla provinciale per Corato, morto 29enne altamurano Incidente stradale sulla provinciale per Corato, morto 29enne altamurano Il 9 gennaio. Le sue condizioni erano molto gravi
Incidente sulla sp 238 per Corato Incidente sulla sp 238 per Corato Coinvolte due autovetture. Una persona trasportata all’ospedale della Murgia in condizioni serie
Incidenti stradali in Puglia: numeri sempre elevati Incidenti stradali in Puglia: numeri sempre elevati I dati su Città metropolitana, su statale 96 e strade provinciali
Scontro frontale, coinvolte tre vetture Scontro frontale, coinvolte tre vetture Sul posto ambulanza e Polizia Locale. Fortunatamente non ci sono feriti gravi
1 Incidente sulla strada Gravina-Picciano, scontro tra due veicoli Incidente sulla strada Gravina-Picciano, scontro tra due veicoli I feriti trasportati all'ospedale della Murgia
Incidente Sp 230, si indaga sulle cause dello scontro Incidente Sp 230, si indaga sulle cause dello scontro Ha perso la vita una bimba di 10 anni. I feriti trasportati all’ospedale della Murgia non in pericolo di vita
Scontro fra due auto, morta bambina di 10 anni Scontro fra due auto, morta bambina di 10 anni Sulla strada provinciale Gravina - Spinazzola, in territorio gravinese
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.