Comune di Gravina
Comune di Gravina
Palazzo di città

Assistenti sociali: proseguono le procedure per nuove assunzioni

Espletate le prove preselettive: in 37 ammessi alla fase successiva

Proseguono le procedure concorsuali per l'assunzione di 2 assistenti sociali a tempo pieno e indeterminato da inserire nei ranghi dei Servizi Sociali del Comune di Gravina in Puglia. Nei giorni scorsi sono state espletate le prove preselettive, al termine delle quali la Commissione Giudicatrice ha ammesso alla fase successiva 37 candidati.

«Fa segnare un altro passo - commenta l'assessora al personale, Claudia Stimola - il percorso che ci porterà a colmare gravi vuoti di organico: la scelta di indire il concorso era stata presa dall'amministrazione comunale nel 2016, nell'ambito della programmazione triennale del fabbisogno di personale. Al bando, pubblicato nel Settembre di due anni fa, avevano risposto in 303. Dopo la verifica delle numerose istanze pervenute, hanno avuto luogo la nomina della Commissione Giudicatrice e l'individuazione della ditta alla quale affidare il servizio di gestione delle preselezioni. Ora si è entrati nella fase finale».

Nel giro delle prossime settimane, rassicura l'assessora Stimola, «contiamo di giungere alla stipula dei contratti con le due nuove unità che presteranno la loro opera in Comune, contribuendo in maniera determinante a potenziare l'offerta dei Servizi Sociali comunali, in attuazione degli intendimenti dell'amministrazione comunale». Ma nell'attesa che le assunzioni programmate vengano formalizzate, il Comune si muove anche su altri fronti, per supplire alla carenza di personale.

«Proprio per assicurare l'efficienza del servizio anche nelle more dell'espletamento del concorso - ricorda l'assessora Stimola - si era già provveduto all'assunzione di un assistente sociale a tempo pieno e determinato che però, di recente, ha rassegnato le dimissioni. Una situazione che ha creato non pochi disagi, alla quale siamo tuttavia impegnati a sopperire attraverso l'individuazione di nuova figura professionale sempre a tempo determinato. Purtroppo, il fabbisogno di personale non è questione riguardante solo il nostro Comune e così, quando abbiamo provato ad attingere dalle graduatorie del Comune di Altamura, al quale siamo legati da uno specifico accordo per l'utilizzo delle graduatorie, non abbiamo trovato professionisti disponibili perché già tutti impegnati. Ma non per questo ci siamo arresi: abbiamo contattato tutti i Comuni della Città Metropolitana per verificare l'esistenza di altre graduatorie alle quali poter far riferimento. Qualche giorno ancora, e saremo in grado di completare almeno questo percorso».
Per il concorso, invece, si passerà adesso alle prove scritte, con le prove scritte per i 37 candidati ammessi tra i quali, dopo le ulteriori fasi previste, saranno individuati i due nuovi assistenti sociali del Comune di Gravina.
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.