lacittamurgiana
lacittamurgiana
Territorio

Area Vasta: il commissario sensibilizza i progettisti

15 gennaio 2012: termine insuperabile per il completamento di tutti i progetti

L'area vasta, tra assenza di progettazioni, repliche e accelerazioni, torna ad illuminare l'informazione locale.
Questa volta lo fa attraverso una "nota" a firma del commissario Ciro Trotta, che ha ad oggetto la «sensibilizzazione in merito all'assoluta necessità di rispettare i termini di decadenza entro i quali debbono essere realizzati gli adempimenti connessi ai progetti dell'area vasta "La città murgiana" in scadenza il 15 gennaio 2012 secondo le precise indicazioni ripetutamente fornite dalla Regione Puglia».

In merito, insomma, allo stato di avanzamento del programma stralcio dell'area vasta "La città murgiana" di cui Gravina è capofila, e ai relativi progetti finanziati dalla Regione con i fondi europei di sviluppo regionale, si richiama l'attenzione del dirigente dell'area vasta tecnica e i progettisti (architetti Natale e Mastrodonato e i geometri Dragone e Vicino) affinchè entro il 15 gennaio siano completati e realizzati tutti i progetti.

Il termine del 15 gennaio 2012, termine decadenziale ripetutamente segnalato dalla Regione, è ora scadenza insuperabile, al fine di evitare che "non si venga a determinare alcun presupposto che possa indurre la Regione a disporre uno o più definanziamenti a causa di un non completo stato di esecuzione della progettazione"
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.