San Matteo
San Matteo
Associazioni

Apre il Centro interculturale per stranieri “Caravan”

Si parte con l'inaugurazione e la presentazione del progetto

Si terrà oggi alle ore 17.30, presso il salone parrocchiale della chiesa San Matteo di Gravina in Puglia, l'inaugurazione del centro interculturale "Caravan". Il fil rouge del programma previsto per il pomeriggio include, unitamente ai saluti istituzionali ed all'intervento di monsignor Giovanni Ricchiuti, "musica, dialoghi e sapori dal mondo".

Il centro e lo sportello ad esso collegato - già attivo dallo scorso novembre in piazza Benedetto XIII - nascono grazie ai fondi previsti ad hoc dal Piano Sociale di Zona, nell'ambito di un progetto di integrazione multi territoriale che coinvolge insieme all'ente locale, i Comuni di Altamura, Santeramo e Poggiorsini.

Il servizio che comprende numerose attività di informazione, conoscenza ed interscambio culturale è gestito dall'associazione di volontariato "Fornello", con il supporto di altre organizzazioni a scopo benefico, dislocate nei territori interessati dal progetto stesso. Per Gravina, è l'"Opera Mariana del Samaritano Olus" a coordinare lo svolgimento delle iniziative connesse al "Caravan".
  • Parrocchia San Matteo
Altri contenuti a tema
38^ edizione della Festa in onore di Maria Madre della Chiesa 38^ edizione della Festa in onore di Maria Madre della Chiesa Scopri il corposo programma di iniziative religiose, culturali, civili e sportive
“La Sacrestine” “La Sacrestine” Commedia dialettale in tre atti di Ninì Langiulli
50° anniversario di sacerdozio di Don Michele Paternoster 50° anniversario di sacerdozio di Don Michele Paternoster Una commedia per festeggiare l’importante momento
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.