convento santa sofia
convento santa sofia
Eventi e cultura

Al via la prima Biennale di Arte Contemporanea della Murgia

Dalla pittura al cinema artisti in mostra a Gravina, Altamura, Cassano e Matera

A cavallo tra Puglia e Basilicata nasce la Prima Biennale di Arte contemporanea della Murgia. Un evento dedicato alle vittime di tutte le stragi- dicono gli organizzatori- che avrà come focus l'ambiente, la memoria e il futuro. Nei Comuni di Cassano delle Murge, Altamura, Gravina e Matera ci sarà spazio per una molteplicità di arti: dalla pittura alla scultura, dalla fotografia all'architettura, dalla video art al cinema. Un ensemble composta da 168 artisti che saranno al centro delle iniziative previste all'interno di alcuni importanti contenitori culturali delle città coinvolte nell'evento, che si avvale della direzione artistica di Michele Di Leo.

La biennale si articolerà in un percorso che spazierà tra le diverse arti, divise per sezioni, a partire da oggi per concludersi il 10 gennaio 2022. A Gravina, ad ospitare le opere e gli eventi previsti dalla Biennale della Murgia, saranno l'ex convento di Santa Sofia, il Castello Svevo, la Fondazione Santomasi e il museo Capitolare d'arte sacra. Mentre il museo Archeologico di Altamura, il Museo Nazionale di Matera (Palazzo Lanfranchi), la pinacoteca Armando Perotti e il Museo Civico di Cassano delle Murge saranno gli altri luoghi deputati ad ospitare l'evento.

A Gravina l'inaugurazione della Biennale di Arte contemporanea della Murgia avrà luogo presso l'ex monastero di Santa Sofia alle 19.30.


Aggiornamento

Si comunica che l'inaugurazione della Prima Biennale di arte contemporanea è stata annullata e posticipata alla settimana prossima, data da definirsi, fra sabato venerdi 1 ottobre e sabato 2 ottobre.
La data ufficiale verrà comunicata nei prossimi giorni.
Questa sera, presso il convento di Santa SOFIA, sarà svolta una anteprima della Mostra.
  • Fondazione Ettore Pomarici Santomasi
  • biennale arte contemporanea Murgia
Altri contenuti a tema
Biennale arte contemporanea della Murgia, parola ai protagonisti Biennale arte contemporanea della Murgia, parola ai protagonisti Interviste a Michele Dileo, Francesco Notaro e Mario Burdi
Fondazione Santomasi, targa in onore di Cesare Brandi Fondazione Santomasi, targa in onore di Cesare Brandi Interviste ai relatori
Ancora un week end “A cielo aperto” Ancora un week end “A cielo aperto” Continuano le proposte del cartellone promosso da Comune e Fondazione Santomasi
La Fondazione Santomasi omaggia Cesare Brandi La Fondazione Santomasi omaggia Cesare Brandi Intitolazione sala degli Affreschi della Fondazione
Abiti della Fondazione Santomasi al "Restauro in tour" Abiti della Fondazione Santomasi al "Restauro in tour" In esposizione alla Nuova Fiera del Levante a Bari
“A cielo aperto”, fine settimana ricco di appuntamenti “A cielo aperto”, fine settimana ricco di appuntamenti Numerose le iniziative nel week end per il cartellone di eventi allestito da Comune e Fondazione Santomasi
Alla Fondazione una "masterclass" di Zingariello Alla Fondazione una "masterclass" di Zingariello Lezioni e concerto finale nel cartellone di eventi “A cielo aperto”
Il concerto Viva Verdi si sposta al Sidion Il concerto Viva Verdi si sposta al Sidion L’evento programmato al Castello, a causa della possibile pioggia si terrà al cinema sidion
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.