ezio spano
ezio spano
Associazioni

AIGAE: il gravinese Ezio Spano nominato coordinatore in Puglia

Rinnovo generazionale e di genere tra le cariche direttive

Durante il Meeting d'Autunno di AIGAE – Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche, tenutosi a Trieste a fine ottobre, si è svolta l'Assemblea Nazionale che ha ratificato il rinnovo delle cariche direttive dell'Associazione in tutte le regioni d'Italia. Si è promosso un significativo ricambio generazionale e di genere, con il 50% dei vertici regionali AIGAE costituito da donne.

Un cambio di passo in linea con quanto accade nel Paese, dove cresce il numero di cammini e percorsi ben strutturati e delle persone, in maggioranza donne, che li percorre. Ciò ha avuto un impatto economico anche nelle aree attraversate, soprattutto quelle più marginali: nel 2022 il passaggio di chi cammina ha prodotto almeno un milione di pernottamenti documentati.

In Puglia è stato nominato il nuovo coordinatore Ezio Spano, il quale ha dichiarato: "È un impegno che punta a dare continuità all'ottimo lavoro svolto da chi mi ha preceduto e che mette al centro degli obiettivi la formazione professionale e l'etica ambientale e fiscale della Guida Ambientale Escursionistica. Miriamo al riconoscimento professionale da parte delle istituzioni regionali in quanto in Puglia c'è un gruppo di circa 100 guide Aigae, con altissime competenze, attive sul territorio 365 giorni l'anno."

"Torniamo da Trieste focalizzando l'attenzione sulle regioni, dove AIGAE mostra tutta la sua vitalità, sia per quanto riguarda il ricambio generazionale e di genere, sia per la maggiore capacità di interagire con i nostri territori. – Ha affermato Guglielmo Ruggiero, Presidente AIGAE – I 3.500 soci di AIGAE sono una risorsa importante per promuovere e valorizzare il turismo lento attraverso la scoperta della natura e dei nostri paesaggi".
  • Ambiente
  • Guide turistiche
Altri contenuti a tema
Due nuove centraline per valutare la qualità dell’aria, Varrese: “I dati sono ottimi” Due nuove centraline per valutare la qualità dell’aria, Varrese: “I dati sono ottimi” Intervista all’assessore all’Ambiente del Comune di Gravina. Accennate anche altre iniziative su questioni ambientali.
Raccontare il territorio attraverso guide Ambientali Escursionistiche Raccontare il territorio attraverso guide Ambientali Escursionistiche Presentato il primo corso professionalizzante per Guide Ambientali Escursionistiche nella regione Puglia
A Gravina si presenta il primo corso AIGAE A Gravina si presenta il primo corso AIGAE Un percorso per diventare guide ambientali escursionistiche
Come diventare guide ambientali escursionistiche Come diventare guide ambientali escursionistiche A Gravina in Puglia il primo corso AIGAE
Cavalletta Rosa, una rarità in zona Padre Eterno Cavalletta Rosa, una rarità in zona Padre Eterno Lo scatto è di Lorenzo Ciaccia
Partiti i lavori della consulta dell’ambiente Partiti i lavori della consulta dell’ambiente Sede presso i locali dell’ex Mattatoio Comunale
Si conclude al Pulicchio il “CURE – Clean up, Run and Explore” Si conclude al Pulicchio il “CURE – Clean up, Run and Explore” Un progetto di educazione sportiva e ambientale dell’IISS “Bachelet – Galilei"i
Consulta Ambiente, aperti i termini per presentare candidature Consulta Ambiente, aperti i termini per presentare candidature Varrese: “Obiettivo fornire pareri, proposte e sostegno alla realizzazione di interventi in merito a tutti i settori di competenza ambientale”
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.