Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Aggredisce un giovane e gli ruba il cellulare preso 21enne

Comunicato stampa Comando Provinciale Carabinieri Bari

Aggredisce per strada un giovane e gli sottrae il telefonino, ma identificato è finito in manette. Si tratta di Salvatore De Leonardis, 21enne di Gravina in Puglia, già noto alle forze dell'ordine, arrestato ieri sera in quel centro dai Carabinieri della locale Stazione con le accuse di rapina e violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.
La vittima, un coetaneo del luogo, si è presentata in caserma ed ha denunciato l'accaduto, riferendo di essere stata aggredita e picchiata mentre si trovava per strada nei pressi di un bar di via Quasimodo, fornendo nel contempo una dettagliata descrizione del responsabile.
A seguito delle ricerche avviate, il giovane è stato rintracciato presso la propria abitazione, dove, intuito il "pericolo", non ha esitato a scagliarsi contro i carabinieri, nel tentativo di evitare l'arresto. Ripristinata la calma, anche grazie alla mediazione dei suoi genitori, il 21enne è stato tratto in arresto e poi associato presso la casa circondariale di Bari.
Il malcapitato, soccorso presso il locale ospedale, ha riportato lesioni giudicate guaribili in alcuni giorni, mentre i due militari se la caveranno in una decina di giorni per alcune lesioni agli arti.
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.